Intanto Pyongyang propone di creare una commissione congiunta
Barack Obama stata studiando varie opzioni per rispondere al cyberattacco nordcoreano ai danni di Sony Pictures. Secondo i media americani, il presidente americano dovrà valutare che strada prendere dopo che gli hacker hanno minacciato le sale che dovevano proiettare "The Interview", costringendo la casa cinematografica a ritirare il film.

Continua a leggere

Altre Notizie