Aig: nel 2017 perdite da catastrofi per 4,2 miliardi di dollari, un record

Il gruppo ha chiuso il quarto trimestre con una perdita di 6,7 miliardi. Hanno pesato la riforma fiscale voluta da Trump e gli incendi che hanno travolto la California
AP

A causa della riforma fiscale approvata in Usa prima di Natale e degli incendi che hanno colpito la California, American International Group (Aig) ha chiuso l'ultimo trimestre dell'esercizio 2017 con una perdita più che doppia rispetto a quella dello stesso periodo del 2016. A livello pro forma tuttavia, il colosso assicurativo è tornato all'utile anche se non ha saputo soddisfare gli analisti.

Nei tre mesi al 31 dicembre scorso, la perdita è stata di 6,7 miliardi di dollari, o di 7,33 dollari per azione, da quella di 3 miliardi, o di 2,96 dollari per titolo, di fine 2016.

Soltanto il cosiddetto Tax Cuts and Jobs Act ha comportato oneri per 6,7 miliardi di dollari. Le perdite associate a catastrofi sono costate 762 milioni; del totale, Aig ha subito 572 milioni di perdite dovute alle fiamme che hanno bruciato il cosiddetto Golden State, più dei 500 milioni stimati dall'azienda. Nell'intero 2017, Aig ha registrato perdite da catastrofi per 4,2 miliardi di dollari, un record.

A livello pro forma, Aig è tornato all'utile con un risultato di 526 milioni di dollari, o 57 centesimi per titolo, contro una perdita di 2,8 miliardi, o di 2,72 dollari per azione, dell'ultimo trimestre del 2016. Gli analisti sono rimasti comunque delusi dal momento che si aspettavano utili per azione adjusted di 75 centesimi.

"Il 2017 è stato un punto di svolta da cui ci aspettiamo di partire e il 2018 sarà un anno in cui mettere in atto" la nuova strategia, ha detto in una nota il Ceo Brian Duperreault. "Le azioni per diversificare le nostre attività e per perseguire una crescita redditizia sono riflesse" anche dall'acquisizione, annunciata il mese scorso, di Validus Holdings, riassicuratore con sede alle Bermuda per il quale Aig intende spendere 5,56 miliardi di dollari in contanti. Aig si aspetta di chiudere la transazione a metà 2018.

Duperreault, arrivato al vertice del colosso assicurativo lo scorso maggio, da subito fece capire di volere fare crescere l'azienda per vie esterne. E lo ha fatto partendo dal paradiso fiscale dove è nato e dove è stato Ceo per altri due gruppi.

La seduta a Wall Street è finita per Aig in calo del 3,62% a 58,28 dollari. Nel dopo mercato il titolo ha guadagnato l'1% circa grazie al ritorno all'utile pro forma. Da inizio anno il titolo ha perso il 2% e negli ultimi 12 mesi il 10%.

Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP