Apple, in arrivo i nuovi iPhone. Cosa aspettarsi

Dal nuovo design allo scanner facciale, passando per la ricarica wireless e la preoccupante notizia di un prezzo sui mille dollari, come potrebbe essere il nuovo smartphone di Cupertino

Ci siamo quasi. Il nuovo iPhone sta per essere svelato al mondo dopo un’attesa che negli ultimi mesi si è fatta frenetica anche e soprattutto per via delle voci che si sono rincorse su quali saranno le caratteristiche del nuovo smartphone. Non si sa quale sarà il nome, se sarà iPhone8, iPhone 7s o iPhoneX come alcuni insider sostengono Oltreoceano. Ciò che appare scontato è che si tratterà di un modello (o di più modelli) con il maggior numero di miglioramenti mai apportati da Apple al suo "melafonino".

La presentazione del nuovo iPhone è prevista per martedì mattina alle ore 10 della costa occidentale degli Stati Uniti, le 19 in Italia, nella splendida cornice dello Steve Jobs Theater all’interno del nuovo Apple Park di Cupertino. Sarà in quel momento che tutti le domande troveranno finalmente risposta. Per il momento diversi media americani, tra cui TheVerge, uno dei più autorevoli in fatto di tecnologia, si limitano ad analizzare i rumors che si sono rincorsi in questi mesi mettendo in evidenza quelli potenzialmente più veritieri.

La novità più scontata riguarda la nuova estetica dello smartphone targato Apple che dovrebbe avere un display senza cornici, il cosiddetto pannello Oled in linea con i rivali Galaxy S8 ed LG V30. Un’altra novità data per certa riguarda il riconoscimento facciale, o biometrico, garantito dalla nuova camera frontale attraverso cui viene effettuata una scansione a infrarossi che riconosce il viso dell'utente e sblocca il dispositivo. Si tratta di una novità assoluta che andrebbe a sostituire il riconoscimento attraverso touch-id.

Sul prezzo invece non si hanno certezze ma solo timori visto che si parla di una base di partenza di 999 dollari. Cifra di gran lunga superiore ai 649dollari con cui è possibile acquistare il modello base dell’iPhone 7, quello a 32gb.

C’è poi la questione colore che non va sottovalutata visto che da sempre Apple ci ha abituati ad una serie di cambiamenti anche da questo punto di vista. Le versioni disponibili secondo TheVerge dovrebbero essere tre: un nero, un bianco/grigio molto chiaro e un terzo che dovrebbe essere un misto tra oro, rame e marrone definito da alcuni una sorta di color cipria.

In ultimo c’è il grande interrogativo che riguarda la possibilità di dotare il nuovo dispositivo di casa Apple di una ricarica wireless. Stando agli ultimi rumor pare proprio che anche questo cambiamento verrà introdotto ma per avere la certezza non ci resta che aspettare un altro paio di giorni.

Altri Servizi

Trump: Putin è sincero, nessuna interferenza nelle elezioni americane

Sull'Air Force One, il presidente Usa ha parlato con i reporter in viaggio con lui in Asia. La Cia non cambia posizione: Putin è colpevole. E poi tra i due spunta un accordo per la pace in Siria.
AP

Le Ivy League e il denaro nei paradisi fiscali

I Paradise Papers hanno rivelato un giro di miliardi off-shore per non pagare le tasse. E adesso il Congresso vuole iniziare a tassare anche le donazioni, dopo anni di opposizione da parte dei repubblicani
iStock

Una seconda ginnasta olimpionica denuncia gli abusi sessuali subiti

Aly Raisman, dopo McKayla Maroney, accusa l'ex medico della nazionale statunitense, Larry Nassar

Pirelli riparte da Alice nel Paese delle Meraviglie per tornare a farci sognare

Ventotto immagini di Tim Walker per raccontare la storia di Lewis Carroll solo con modelli, attori e artisti neri. Tronchetti Provera: “Vogliamo parlare di libertà di espressione e di libertà in ogni senso, portare questo messaggi"

Russiagate, spunta un presunto piano per consegnare Gulen a Erdogan

Il procuratore speciale Mueller indaga sull'eventuale ruolo di Flynn, ex consigliere di Trump

Russiagate, Papadopoulos avrebbe mentito per proteggere Trump

Lo rivela una fonte di Abc News. Intanto, ha un nome la "nipote di Putin" (che non lo è) citata dall'ex consigliere in alcune e-email

News Corp torna all'utile, al lavoro con Google e Facebook per attirare abbonati

Nel suo primo trimestre fiscale, profitti superiori alle stime. Bene anche i ricavi. Il Wall Street Journal contava 1,318 milioni di utenti digitali attivi quotidianamente nei tre mesi al 30 settembre
iStock

Walt Disney: i conti deludono, annuncia nuova trilogia di Guerre Stellari

Ricavi sotto le stime. Pesa un forte calo della divisione cinematografica; si salva quella dei parchi e dei resort nonostante l'effetto negativo sulle attività in Florida dato dall'uragano Irma. No comment su trattative con 21st Century Fox
AP

Ceo di AT&T: regolatori Usa non hanno mai chiesto vendita Cnn

Fonte del governo conferma: mai forzata una tale cessione. Washington preferirebbe che il deal saltasse
iStock

Riforma fiscale: Gop al Senato non taglia aliquota aziendale fino al 2019

Si tratta di un anno dopo il piano della Camera. L'approvazione della legislazione diventa complicata
Shutterstock