Atlanta, la capitale mondiale degli zombie

Nella capitale del Sud ogni anno parate, festival e film sui morti viventi

Nel caso aveste in programma un viaggio ad Atlanta prossimamente, sappiate che potreste ritrovarvi faccia a faccia con uno zombie. Secondo il New York Times, infatti, la capitale della Georgia è anche la capitale mondiale dei morti viventi, e i suoi abitanti non potrebbero esserne più orgogliosi. Il titolo ovviamente non è stato assegnato a caso: ad Atlanta si svolgono alcune delle parate più grandi degli Stati Uniti e abbondano le case "infestate" dagli zombie per la festa di Halloween. Inoltre, la città è stata scelta come sfondo per “The Walking Dead”, uno degli show televisivi più conosciuti tra quelli dedicati al genere. Per partecipare come comparse alla serie tv, arrivata alla seconda stagione, ogni anno più di 6.000 persone si presentano al casting con i vestiti strappati, le facce dipinte di grigio e il corpo coperto di finto sangue. Solo i migliori 200 zombie alla fine sono selezionati, diventando una sorta di star cittadine.

L'industria del cinema horror sembra effettivamente apprezzare gli sfondi sinistri offerti dallo stato del sud: solo nel 2009 ben due film, "Zoombieland" e "Halloween II", sono stati filmati in Georgia, mentre altre tre serie tv di genere vampiresco-zombie, “Teen Wolf,” “Vampire Diaries” e “Drop Dead Diva”, sono attualmente girati in città. Parte della predilezione di Hollywood per Atlanta e dintorni si spiega grazie agli incentivi fiscali per il cinema – tra i più vantaggiosi di tutti gli Stati Uniti – previsti dalla legge statale. Di fatto, dal 2008 ad oggi i dollari spesi per produzioni televisive e cinematografiche sono passati da 260 a 683 milioni.

Anche la compassata agenzia federale per la prevenzione delle epidemie che ha sede nella capitale, il Centers for Disease Control and Prevention, ha recentemente contribuito ad alimentare la fama cittadina, pubblicando una scherzosa guida in cui si spiegava come sopravvivere ad una eventuale "Apocalisse degli Zombie".

Come sempre, però, c'è chi è pronto a mettere in discussione il primato della città. A contendere ad Atlanta il titolo di capitale mondiale degli Zombie ci sono infatti Seattle – dove si svolge ZomBcon, una convention tutta dedicata ai morti viventi – e Pittsburgh, dove ogni anno si celebra il World Zombie Day, giornata mondiale degli zombie. 

Altri Servizi

liveblog4testing

subtitle

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP