Attivista democratico ucciso era una talpa di WikiLeaks?

Fonti di Fox News: "Seth Rich ha consegnato e-mail interne del partito"; la famiglia nega. I responsabili dell'omicidio non sono stati arrestati, così aumentano i complottisti

Seth Rich, un membro dello staff del Comitato nazionale democratico, avrebbe consegnato a WikiLeaks migliaia di e-mail tra membri del partito prima di essere ucciso, lo scorso luglio, con due colpi di pistola a pochi metri da casa sua, a Washington. A sostenerlo è Fox News, citando una fonte delle forze dell'ordine, il cui racconto è stato confermato anche dall'investigatore privato assunto dalla famiglia della vittima. Famiglia che, invece, ha smentito, parlando di "prove false".

Un investigatore federale che ha letto il rapporto dell'Fbi sostiene che dal computer di Rich è emerso che l'uomo, 27 anni, era in contatto con Gavin MacFadyen, un reporter investigativo divenuto direttore di WikiLeaks, morto di cancro, a ottobre, all'età di 76 anni. La fonte di Fox ha dichiarato, confermando il legame tra l'uomo ucciso e MacFadyen: "Ho visto e letto le e-mail tra Seth Rich e WikiLeaks".

I contatti tra Rich e WikiLeaks sono stati confermati dal detective Rod Wheeler, che ha seguito il caso per conto della famiglia della vittima. Rich fu colpito di spalle, di notte, da due persone; per la polizia, si sarebbe trattato di una rapina finita male, ma nulla sarebbe stato rubato. "Le mie indagini mostrano che c'è stato uno scambio di e-mail tra Rich e WikiLeaks. Credo davvero che le risposte su chi l'abbia ucciso si trovino nel suo computer, su uno scaffale del quartier generale della polizia di Washington o dell'Fbi"; per Wheeler, le autorità starebbero insabbiando il caso. Secondo la fonte di Fox News, 44.053 e-mail e 17.761 allegati riguardanti il partito democratico, scambiati tra gennaio 2015 e maggio 2016, sarebbero stati inviati da Rich a MacFadyen.

Con un comunicato a BuzzFeed, la famiglia di Rich ha dichiarato che "non ci sono fatti, non ci sono prove", accusando i teorici della cospirazione di non fermarsi davanti a nulla. "Siamo una famiglia che si affida ai fatti, non alle prove false che emergono ogni tanto per riempire il vuoto e distrarre le forze dell'ordine e l'opinione pubblica dal trovare gli assassini di Seth". La famiglia ha poi reso noto che a Wheeler era vietato parlare con la stampa senza autorizzazione.

Il 22 luglio, 12 giorni dopo la morte di Rich, WikiLeaks pubblicò le e-mail interne del partito democratico che dimostravano i tentativi di fermare Bernie Sanders nella corsa alla nomination contro Hillary Clinton; le rivelazioni portarono alle dimissioni di Debbie Wasserman Schultz, che guidava il Comitato nazionale democratico, ovvero l'organo di comando del partito, e probabilmente danneggiarono la candidatura dell'ex segretario di Stato alle presidenziali statunitensi.

WikiLeaks non ha negato di aver lavorato con Rich e ha promesso una ricompensa di 20.000 dollari a chi fornirà informazioni che portino all'arresto dell'assassino. La polizia di Washington, invece, ha offerto 25.000 dollari; il lobbista repubblicano Jack Burkman si è spinto fino a offrire un premio di 130.000 dollari: secondo lui - a proposito di cospirazioni - il governo russo sarebbe responsabile dell'omicidio.

Altri Servizi

Trump, con un video attacca Obama, Clinton e Bush su Gerusalemme

Con un tweet il presidente americano critica i suoi predecessori: avevano annunciato lo spostamento dell'ambasciata Usa in Israele da Tel Aviv nella città contesa ma non lo hanno fatto
AP

Due giorni dopo avere riconosciuto Gerusalemme come capitale d'Israele, Donald Trump ha pubblicato su Twitter un video che mostra tre suoi predecessori - Bill Clinton, George W. Bush e Barack Obama - fare la stessa promessa, poi non mantenute. "Io ho mantenuto le promesse della mia campagna elettorale - altri non lo hanno fatto", ha tuonato il45esimo presidente americano.

Scandali sessuali, tre parlamentari Usa costretti alle dimissioni in tre giorni. Qualcosa di simile accadde solo per la schiavitù

Per il Washington Post, situazione senza precedenti. Quelle dimissioni, prima della Guerra civile, furono un atto politico. Oggi, sono le donne comuni a costringere senatori e deputati a farsi da parte

È stata una settimana straordinaria, quella appena terminata al Congresso statunitense: dopo essere stati accusati di molestie sessuali, tre membri del parlamento si sono dimessi. Per trovare un momento simile, nella storia degli Stati Uniti, bisogna tornare alla Guerra civile e alla schiavitù.

La Nba vuole una squadra della sua lega minore a Città del Messico

La lega professionistica vuole continuare a espandersi e guarda al maggior mercato dell'America Latina. La nuova squadra della G League potrebbe giocare già dalla prossima stagione
Ap

Gerusalemme capitale, rottura tra palestinesi e statunitensi: Abu Mazen non riceverà Pence

Il presidente dell'Autorità palestinese annulla l'incontro con il vicepresidente statunitense previsto a giorni, a causa della decisione di Washington di riconoscere Gerusalemme come capitale d'Israele

Gli Usa contro la Russia, a 30 anni dal trattato INF per l'eliminazione dei missili

Da tempo Washington denuncia le violazioni di Mosca. L'amministrazione Trump pronta a sviluppare un'arma per restare al passo dei russi
Ap

Apple verso l'acquisto di Shazam, app per riconoscere le canzoni

TechCrunch: il produttore dell'iPhone potrebbe pagare meno di un miliardo di dollari

Obama paragona Trump a Hitler

Invocando lo spettro della Germania nazista, il 44esimo presidente americano avverte i concittadini: non siate compiacenti
Ap

La Casa Bianca cerca di tranquillizzare gli amici newyorchesi di Trump sulle deduzioni

Gli Stati con tasse altre fanno pressing per non vedere ridotta o eliminata la possibilità di detrarre le imposte statali e locali nella dichiarazione dei redditi
AP

Caterpillar fa mea culpa, ha truffato clienti e gettato in mare le prove

Riparazioni inutile ai vagoni di gruppi attivi nel settore ferroviario. Multa da 5 milioni di dollari e rimborsi per 20 milioni. Cifre modeste ma un colpo alla sua reputazione
Caterpillar

L'occupazione Usa cresciuta più del previsto a novembre, Fed pronta a una stretta

Per l'86esimo mese di fila le aziende hanno reclutato personale. I salari orari però sono saliti meno del previsto