Bnp Paribas: multa Fed da 246 milioni di dollari per pratiche sui cambi

Secondo la banca centrale Usa, il gruppo ha fallito nella supervisione. L'istituto di credito francese si pente. Pagherà con accantonamenti esistenti

Una multa di 246 milioni di dollari. E questo l'ammontare della pena pecuniaria decisa dalla Federal Reserve contro BNP Paribas e alcune sue controllate americane. Secondo la banca centrale Usa, l'istituto di credito francese è reo di "pratiche non sicure e non solide nei mercati dei cambi".

In un comunicato pubblicato sul suo sito, la Fed parla di "mancanze" nella supervisione da parte di BNP e nei controlli interni sulle operazioni di "trader che comprano e vendono dollari americani e valute straniere per conto di account dell'azienda stessa e dei clienti".

La banca d'Oltralpe, si legge, "ha fallito" nell'individuare e affrontare [il problema] dato dai suoi trader, "che hanno usato chat elettroniche per comunicare con rivali sulle loro posizioni di trading". La banca centrale di Janet Yellen ha cos" ordinato al gruppo di "migliorare la supervisione da parte del suo management senior e i controlli sul trading" nel mercato dei cambi.

E' la Fed stessa a ricordare che nel gennaio 2017 aveva vietato "in modo permanente" a Jason Kats, ex trader di BNP Paribas, di lavorare nel settore bancario: aveva manipolato i prezzi dei cambi. La Fed impedisce alla banca di riarruolare individui coinvolti nelle pratiche punite oggi.

BNP Paribas ha commentato il raggiungimento del patteggiamento con la Fed - che segue quello datato 24 maggio con i regolatori finanziari dello Stato di New York - spiegandoo che pagherà con "accantonamenti esistenti" la multa.

Le pratiche punita, ha spiegato l'istituto di credito, si sono verificate tra il 2007 e il 2013. Da allora, ha aggiunto la banca in una nota, sono stati "proattivamente implementate misure ampie per rafforzare i sistemi di controllo e la compliance". BNP Paribas ha detto di "pentirsi profondamente" della cattiva condotta, "che è stata una violazione chiara degli standard elevati in base al quale questo gruppo opera".

Altri Servizi

Di Maio a Washington: contatto duraturo con Usa, ma con noi Italia via da Afghanistan

Il vice presidente della Camera e candidato premier del Movimento 5 Stelle è in missione negli Stati Uniti. Incontri con parlamentari al Congresso e funzionari al dipartimento di Stato. E critica l'obiettivo del 2% del Pil alla Nato chiesto da Trump

"Il mio obiettivo qui a Washington è di stabilire un contatto diretto e duraturo con l'amministrazione Usa. Per questo inizio con il Dipartimento di Stato". Comincia con queste dichiarazioni la missione negli Stati Uniti del vice presidente della Camera e candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, che in mattinata incontrerà al Congresso parlamentari Democratici e Repubblicani.

Su Facebook un mercato parallelo di oppiacei vietati in Usa

Lo rivela una inchiesta di Cnbc. Questo mentre Zuckerberg ha detto di essere rimasto impressionato dalla grandezza del fenomeno dell'abuso di questi farmaci

Russiagate: Sessions non ricorda il colloquio con Papadopoulos, ma "ho bocciato l'incontro con Putin"

Il segretario alla Giustizia Usa, davanti a una commissione della Camera, ha parlato anche di Hillary Clinton e Roy Moore
Ap

Il Mondiale delle escluse, l'idea che arriva dagli Usa

Molte nazionali di rilievo non andranno in Russia. Perché, allora, non organizzare un torneo tra loro, sull'esempio del basket universitario statunitense?
Ap

Trump salta l'East Asia Summit, l'ultima tappa del tour in Asia

Il presidente rientra negli Usa saltando il vertice di Manila. "Abbiamo fatto - ha detto - un lavoro davvero fantastico"
Ap

Wall Street aspetta indicazioni dalla Fed

Tra oggi e i prossimi giorni, attesi i discorsi di sette dirigenti della Federal Reserve
AP

Aggressioni sessuali, le accuse sfiorano il Senato: McConnell chiede a Moore di rinunciare alla candidatura

Il candidato repubblicano per le elezioni in Alabama è stato accusato da quattro donne. Si prefigura una 'guerra per procura' tra l'establishment e Bannon, di cui potrebbero approfittare i democratici, che non eleggono un senatore in Alabama da 20 anni
AP

Ge presenta piano industriale: taglio dividendi e Cda, focus su tre settori chiave

General Electric si concentrerà su tre settori (aviazione, sanità ed energia) e uscirà progressivamente dalle altre aree in cui è attualmente impegnata.
General Electric

Dopo l'Expo, 'Orgoglio Brescia' va a Chicago con l'opera Leosphere

Il consorzio confindustriale che ha piantato l'Albero della vita all'esposizione universale a Rho festeggia il 45esimo anniversario del gemellaggio tra Milano e la Windy City con la creazione di Florian Boje

Riforma Fisco, la classe media esce vincitrice dal piano del Senato

Lo sostiene il rapporto della commissione congiunta sulle imposte del Congresso statunitense