Calcio Usa, Trump contro la capitana Rapinoe: "Vinci, prima di parlare"

La calciatrice ha detto che non andrebbe alla Casa Bianca, in caso di vittoria ai Mondiali
Ap

Il presidente statunitense Donald Trump contro Megan Rapinoe, co-capitana della nazionale femminile di calcio attualmente impegnata ai Mondiali in Francia, rea di aver dichiarato che, in caso di vittoria, non andrebbe alla Casa Bianca, dove solitamente vengono invitati i campioni sportivi per celebrare i loro successi.

"Sono un grande appassionato di calcio femminile e della squadra americana, ma Megan dovrebbe vincere prima di parlare! Finisci il lavoro! Non abbiamo ancora invitato Megan o la squadra, ma ora invito la squadra, che vinca o perda. Megan non dovrebbe mai mancare di rispetto al nostro Paese, alla Casa Bianca, alla nostra bandiera, specialmente da quando cos" tanto è stato fatto per lei e la squadra. Sii orgogliosa della bandiera che porti. Gli Stati Uniti stanno andando alla grande!" ha scritto Trump su Twitter.

Trump aveva già criticato Rapinoe (centrocampista di 33 anni) nei giorni scorsi, perché non ha mai cantato l'inno nazionale prima delle partite, in segno di protesta; in passato, durante l'esecuzione dell'inno nazionale, si è inginocchiata, in segno di solidarietà con Colin Kaepernick, il giocatore della Nfl (football americano) che aveva scelto quel gesto per protestare contro le violenze della polizia nei confronti degli afroamericani, dando vita a un movimento che aveva coinvolto molti altri atleti.

Rapinoe, omosessuale, è da sempre sostenitrice delle battaglie sociali, tanto da essersi recentemente definita una "protesta che cammina". Più volte ha dichiarato di non amare Trump, definito "sessista", "misogino", "di mentalità chiusa", "razzista" e, infine, "non una bella persona". La nazionale statunitense, detentrice del titolo mondiale, si è qualificata per i quarti di finale, dove affronterà la Francia. Anche l'Italia si è qualificata per i quarti, dove affronterà l'Olanda.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap