Christie’s vende orologio Cartier di Jackie Kennedy

Il valore dell’orologio della vedova del 35esimo presidente americano è stimato tra i 60.000 e i 120.000 dollari. C'è anche un quadro realizzato dall'ex first lady mai visto dal pubblico

La casa d’aste Christie’s di New York ha annunciato la vendita di un orologio Cartier in oro 18 carati appartenuto a Jacqueline Kennedy Onassis. L’oggetto, che verrà presentato ai potenziali acquirenti il 21 giugno prossimo, rappresenta il fiore all’occhiello dell’annuale vendita intitolata New York Rare Watches and American Icons e organizzata da Christie’s. Il valore dell’orologio della vedova del 35esimo presidente americano è stimato tra i 60.000 e i 120.000 dollari.

Un dono del cognato, il principe Stanisław "Stas" Radziwiłł, l’orologio fu indossato dall’ex first lady per decenni, come dimostrano numerose fotografie. Su di esso è riportata l’incisione: “Stas to Jackie 23 Feb. 63 2:05 am to 9:35 pm”. In pratica, si deduce che l’oggetto è un regalo di Stas per Jackie, consegnato il 23 febbraio del 1963; a seguire sono indicati due orari, le 2.05 del mattino e le 9.35 di sera, che indicano rispettivamente l’inizio e la fine di una escursione a cui il cognato stesso aveva preso parte su richiesta di Jackie (erano stati invitati anche l’amico della famiglia Kennedy, Chuck Spalding, e l’agente del Secret Service Clint Hill). Jackie non partecipò alla scampagnata ma seguì i tre controllando a intervalli che stessero bene. L’iniziativa voluta dall’ex first lady si inseriva in quelle promosse dal marito JFK per convincere gli americani a fare attività fisica. Si trattava di un tema caro all’inquilino della Casa Bianca, che dopo la sua elezione scrisse sulla rivista Sport Illustrated un articolo intitolato “The Soft American”. Alla fine del 1962 l’allora presidente scoprì un ordine esecutivo del 1908 con cui Theodore Roosevelt sfidava i Marines a percorrere 50 miglia, quasi 90 chilometri, in 20 ore. Da qui la sfida lanciata da Jackie.

L’orologio è venduto insieme a un dipinto (fino ad oggi sconosciuto al pubblico) realizzato da Jackie nel 1963 come dono allo stesso cognato e in memoria dell’escursione.

John Reardon, responsabile delle vendite internazionali di orologi per Christie’s, ha dichiarato: “L’orologio Cartier di Jacqueline Kennedy Onassis è un oggetto ricco di emozioni, amore, e storia. Insieme al dipinto realizzato da Jackie, cattura lo spirito di un’altra era, di un tempo in cui il valore dell’amicizia e l’attitudine positiva e propositiva di quella generazione facevano sembrare tutto possibile”.

In memoria di lady Kennedy, Christie’s ha affermato che parte dei ricavi saranno devoluti al National Endowment for the Arts, agenzia indipendente del governo degli Stati Uniti per il sostegno e il finanziamento di progetti di eccellenza artistica nel Paese.

Christie's
Christie's
Altri Servizi

Irma rallenta e vira verso Tampa, ma Miami in pericolo. Il governatore Scott: rischio potenzialmente mortale

Complessivamente, secondo gli esperti, Irma potrebbe lasciarsi alle spalle danni per oltre 200 miliardi di dollari, di cui 135 miliardi solo in Florida. Circa 9 milioni di persone potrebbero restare senza energia elettrica. Coprifuoco a Miami.
Ap

Ray Dalio punta sulla Cina: Bridgewater studia creazione maxi fondo

Bridgewater già gestisce miliardi di dollari investiti fuori dal Paese della Muraglia da istituzioni cinesi e dal Governo di Pechino.

La pizzeria diventa scuola di formazione anche in streaming e sui social

In un momento che si conferma favorevole per i prodotti Made in Italy all'estero, non più solo un simbolo dell'italianità, ma sempre più spunto culturale e turistico. L'esempio di Keste Pizza a New York.
Keste Pizza

Sale bilancio vittime terremoto in Messico, prosegue ricerca superstiti

Il presidente Enrique Pena Nieto, che ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale, si è recato nelle zone terremotate dello stato di Oaxaca.
AP

Irma tocca terra a Cuba e marcia verso la Florida

Lo stato della Florida ha ordinato l'evacuazione di 5,6 milioni di persone mentre il potente uragano Irma minaccia la zona sudorientale Paese. Allarme anche in South Carolina e in Georgia.
White House

I resort di Trump sulla rotta dell'uragano Irma

Mar-a-Lago, la "Casa Bianca d'inverno", dovrebbe resistere ai forti venti grazie anche all'uso di pietra italiana nella sua costruzione. Altri tre club a rischio in Florida. Se subirà danni, il presidente potrà accedere a fondi federali

Florida, curatore della casa-museo di Hemingway si rifiuta di lasciare le Key West

Si trova sulle isole a sud di Miami dove l'uragano Irma dovrebbe arrivare entro domenica. la casa fu residenza dello scrittore dal 1931 al 1939

I nazionalisti bianchi d'America amano Bashar al Assad

Ha la stessa visione di società "in salute" e "omogenea" che hanno i nazisti negli Stati Uniti
iStock

Equifax: oltre la metà degli americani colpita dal mega attacco hacker

Sono 143 milioni. Lo Stato di New York avvia un'inchiesta sull'intrusione dei pirati informatici nell'agenzia di controllo dei crediti. Verso audizione in commissione parlamentare. Titolo soffre seduta peggiore da 18 anni
Shutterstock

Uragano Irma, il governatore della Florida: "Il tempo per scappare sta per finire"

Ripetuti appelli delle autorità a lasciare le zone a rischio. La Fema: "In Florida mai vista una tempesta così". Sarà il quinto uragano a colpire la Florida con venti oltre 241 km/h
Ap