Con Trump, una nuova marea nera diventa più probabile

L'amministrazione intende ridurre le regole imposte dopo l'esplosione del 2010 della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon al largo del Golfo del Messico

L'amministrazione Trump sta proponendo un allentamento delle misure di sicurezza adottate dopo la marea nera causata nel 2010 dall'esplosione della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon al largo del Golfo del Messico.

Una mossa simile ridurrebbe la supervisione da parte del governo della produzione ed estrazione di greggio da parte di aziende private. Lo scrive il Wall Street Journal secondo cui il Bureau of Safety and Environmental Enforcement, che regola simili attività, stima che i cambiamenti proposti potrebbero permettere alle aziende stesse di risparmiare 900 milioni di dollari nei prossimi 10 anni. E' come se Washington fosse interessata più a ridurre i costi per la sicurezza, che i gruppi energetici considerano un peso, che a tutelare l'ambiente e le persone che potrebbero essere colpite da un altro disastro ambientale.

Tra le proposte avanzate c'è un rilassamento dei requisiti che attualmente impongono la trasmissione in tempo reale di dati sulla produzione petrolifera offshore a strutture su terra ferma, dove il governo può accedervi. Inoltre, si punta a eliminare il controllo da parte di ispettori terzi di attrezzature come quelle che non hanno funzionato nel caso Deepwater Horizon.

Si tratta di una vittoria per il settore energetico. Il governo intende lasciare in vigore i requisiti sulla pressione che le trivelle petrolifere devono avere quando estraggono greggio ma dal paragrafo riguardante questa misura è scomparsa la parola "sicuro"; l'idea è che un tale aggettivo è visto come ambiguo e potrebbe essere usato dai regolatori per spingersi oltre la loro autorità rifiutandosi di concedere permessi per le estrazioni petrolifere.

Simili mosse fanno parte dell'obiettivo dell'amministrazione Trump di portare avante una deregulation in favore delle aziende. Intanto il dipartimento dell'Interno si prepara ad ampliare le perforazioni offshore su milioni di acri dove in precedenza tali attività non erano permesse. La riforma fiscale trasformata in legge venerd" scorso da una firma del presidente americano Donald Trump apre all'avvio della produzione petrolifera nell'Arctic National Wildlife Refuge, un'area naturale (non più) protetta dell'Alaska su cui gruppi petroliferi volevano mettere le mani.

Altri Servizi

Uber valuta uno scorporo delle attività a guida autonoma in vista dell'Ipo

Il gruppo ne manterrebbe il controllo ma potrebbe condividerne gli ingenti costi con i partner. Modello simile a quello di Cruise (GM)

In vista dell'Ipo stimata nel 2019, per il quale è stato valuto 120 miliardi di dollari da alcune banche, Uber sta valutando se scorporare le attività costose legate alla guida autonoma.

Caso Khashoggi: aumenta il pressing sull'Arabia Saudita, Trump chiede alla Turchia i file audio "se esistono"

Il presidente dice di non coprire Riad ma ne esalta gli acquisti di armi Usa. Pompeo difende l'inchiesta "completa" di Riad ma gli uomini parte del commando che avrebbe ucciso il giornalista sembrano vicinissimi a Mbs. Lagarde diserta la Davos nel deserto

Gli Stati Uniti non intendono coprire le eventuali responsabilità che l'Arabia Saudita ha nella scomparsa di Jamal Khashoggi, il giornalista saudita di cui si sono perse le tracce dal 2 ottobre scorso quando entrò nel consolato del suo Paese a Istanbul (Turchia). E' il presidente americano Donald Trump a dire che "niente affatto", lui non intende chiudere un occhio sul caso pur di salvare la relazione con un "alleato molto importante" che per altro è un "incredibile" acquirente di armi e "altre cose" americane.

Il Canada legalizza la marijuana, sell-off per i titoli di gruppi produttori

Diventa il più grande paese al mondo (e il secondo dopo l'Uruguay) a consentire la vendita di quella a uso ricreativo e non solo medico

Il Canada diventa oggi il più grande paese al mondo (e il secondo dopo l'Uruguay) a legalizzare la marijuana a uso recreativo. Nonostante questo, i titoli di aziende produttrici di marijuana soffrono, in alcuni casi anche vistosamente.

Wall Street rimbalza dopo due giorni di sell-off

Gli utili di Jpm e Citi hanno battuto le stime. Rendimenti del Treasury a 10 anni verso settimana in calo. Yellen difende Powell da Trump
iStock

Nuovo fronte di Trump contro la Cina: Usa fuori da trattato postale internazionale

Fu creato nel 1874 ed era pensato per agevolare lo sviluppo di nazioni povere concedendo commissioni basse per le spedizioni di pacchi. Per Washington, Pechino se ne è approfittata

Netflix: la crescita degli abbonati straccia le stime

Utili triplicati nel terzo trimestre. Ricavi cresciuti più del previsto (+34% a 4 miliardi di dollari). Aumenta la cassa bruciata. Pesano investimenti in contenuti originali
iStock

Per il terzo mese di fila la Cina riduce i Treasury in suo possesso

Ad agosto la quantità in mano a Pechino è scesa ai minimi del giugno 2017 ma il calo non è significativo. Anche il Giappone ha venduto mentre l'Arabia Saudita ha comprato

Caso Khashoggi: monta il pressing su Trump, che punta a salvare la relazione con il "tossico" Mbs

Così il senatore repubblicano Lindsey Graham ha definito il principe erede al trono dell'Arabia Saudita.