Coronavirus, accordo sindacato Uaw con Fca, Gm e Ford su misure di sicurezza

Gli impianti resteranno aperti, ma sarà garantita l'aderenza alle regole federali per evitare la diffusione del Covid-19
Ap

 Previste più distanza tra i lavoratori, pulizia più profonda New York, 18 mar - Le tre grandi case automobilistiche di Detroit hanno raggiunto, ieri sera, un accordo con lo United Auto Workers, il principale sindacato dei lavoratori del settore, per una parziale chiusura a rotazione degli impianti negli Stati Uniti e per l'adozione di maggiori misure di sicurezza per i dipendenti, vista l'emergenza coronavirus. L'accordo è stato raggiunto dopo una contrattazione singola con General Motors, Ford e Fiat Chrysler, che avevano respinto l'iniziale richiesta del sindacato di chiudere tutti gli impianti per due settimane.

Tra le misure che saranno adottate, ci sono una maggiore distanza di sicurezza tra i lavoratori e una profonda pulizia delle attrezzature usate. Le tre società impiegano circa 150.000 lavoratori in decine di fabbriche e depositi in tutti gli Stati Uniti, con il settore produttivo maggiormente concentrato nel Midwest industriale. Il sindacato ha comunicato ai suoi membri che "tutte e tre le società hanno accettato nuove misure che aumenteranno l'aderenza alle raccomandazioni federali sulla distanza sociale sul posto di lavoro. Ancor più importante, hanno accettato di rivedere e mettere in pratica la parziale chiusura a rotazione degli impianti, un'estesa e profonda pulizia degli impianti e delle attrezzature tra i turni, periodi più lunghi tra i turni e misure per evitare il contatto tra i lavoratori".

Altri Servizi

Wall Street, verso un'altra settimana volatile

Il presidente Trump 'rinuncia' a far ripartire gli Stati Uniti entro Pasqua
AP

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP