Coronavirus, Trump: "Vorrei far ripartire il Paese entro Pasqua"

Il presidente Usa insofferente verso le misure restrittive: "Tenere distanza sociale e lavorare, si può"
Ap

"Mi piacerebbe riaprire il Paese entro Pasqua", ovvero il 12 aprile. Lo ha detto il presidente statunitense, Donald Trump, a Fox News. Il presidente ha più volte detto che "la cura non può essere peggio del problema", affermando poi che "si può mantenere la distanza sociale e tornare al lavoro".

"Ogni anno perdiamo migliaia e migliaia di persone per l'influenza, ma non chiudiamo il Paese ogni anno. Ne perdiamo molte di più che in incidenti automobilistici. Ma non abbiamo mai chiesto alle case automobilistiche di smettere di fare le macchine. Quindi, di cosa parliamo?" ha aggiunto "Dobbiamo tornare al lavoro; prima lo faremo, meglio sarà".

Ci sono almeno 49.000 casi positivi di coronavirus e 601 morti negli Stati Uniti. Nel solo Stato di New York, i casi sono più di 25.000, come ha confermato, in conferenza stampa, il governatore Andrew Cuomo. "Mia madre non è sacrificabile. Tua madre non è sacrificabile. I nostri fratelli e sorelle non sono sacrificabili. Non metteremo una cifra in dollari su una vita umana" ha detto Cuomo, in risposta a chi sembra preferire il sacrificio delle persone, magari anziane, a quello dell'economia statunitense, come il vicegovernatore del Texas, Dan Patrick; lo stesso presidente statunitense Donald Trump, insofferente a una chiusura prolungata delle attività, vuole rimettere in moto l'economia del Paese prima che l'emergenza sia finita, nonostante il parere contrario di molti esperti.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap