Destino incerto per la riforma sanitaria di Barack Obama

Per il giudice Antonin Scalia non ci sono dubbi: se l'individual mandate è anticostituzionale la legge decade

Alla fine di una tre giorni di discussioni in seno alla Corte Suprema americana, l'indirizzo che i giudici prenderanno sembra chiaro nelle parole di Antonin Scalia, uno dei 9 giudici che a giugno prenderanno la decisione finale sulla costituzionalità o meno della riforma sanitaria del presidente Barack Obama: "di questo passo la prossima volta il governo ci obbligherà a comprare pasta e broccoli". Si riferisce all'individual mandate, l'obbligo cioè per tutti i cittadini americani di acquistare un'assicurazione sanitaria e al centro della questione della costituzionalità. Se l'obbligo risulterà incostituzionale ha aggiunto Scalia, la riforma nel suo complesso non può che decadere anch'essa.

Tutto questo ad America 24 in onda su Radio 24 alle 13:45. Ascolta la puntata.