Dopo l’impeachment, la purga. Trump si vendica di chi lo ha tradito

Il presidente allontana ambasciatore Usa presso l'Ue e Vindman, uno dei testimoni chiave
AP

Dopo essersi messo alle spalle il processo per impeachment, il presidente statunitense, Donald Trump, e’ passato al contrattacco. Come prevedibile, l’inquilino della Casa Bianca non ha aspettato per vendicarsi di chi lo ha tradito.

Dopo l’assoluzione dello scorso 5 febbraio, il presidente venerdi' ha allontanato l'ambasciatore degli Stati Uniti presso l'Unione europea, Gordon Sondland, e il membro del Consiglio di sicurezza nazionale, il colonnello Alexander Vindam.

"Oggi mi è stato comunicato che il presidente intende richiamarmi immediatamente come ambasciatore”, ha scritto Sondland in un comunicato. Ringrazio il presidente per "l'opportunità di servire" e il segretario di Stato Mike Pompeo "per il costante sostegno”, ha aggiunto.

Poche ore prima Trump aveva licenziato Vindman, accusando colui che è stato uno dei testimoni chiave dell'accusa nel processo di impeachment di essere insubordinato via Twitter.

"Non lo conosco, non ho mai parlato con lui, né l'ho mai incontrato (non credo!) ma, era molto insubordinato, ha riportato i contenuti delle mie 'perfette' telefonate' in maniera non corretta”, ha scritto il presidente. Il suo superiore “ha pubblicamente affermato che Vindman ha problemi di giudizio, di rispetto della catena di comando e nel far trapelare informazioni. In altre parole, 'FUORI'", ha aggiunto il presidente.

Durante la sua testimonianza alla Camera, Vindman aveve definito il comportamento di Trump durante la telefonata del 25 luglio scorso con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky inappropriato.

Non sazio, Trump ha anche allontanato il fratello gemello del colonnello Vindman, Evgenij Vindman, avvocato del Consiglio di sicurezza nazionale.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap