E' morto Ray Bradbury, leggendario autore di Fahrenheit 451

Il romanziere è scomparso a 91 anni nella sua casa di Los Angeles

Ray Bradbury è morto questa notte nella sua casa di Los Angeles. Il romaziere, autore di Fahrenheit 451 e grande innovatore del racconto di fantascienza, aveva 91 anni. A confermare il decesso è stata la figlia Alexandra, che non ha però specificato le cause della morte. Nonostante un ictus lo avesse costretto in sedia a rotelle, Bradbury ha continuato a scrivere anche negli ultimi anni di vita, portando avanti una carriera che ha spaziato dai romanzi ai racconti, dalla letteratura per bambini alle sceneggiature per cinema e teatro.

Nato a Waukegan, in Illinois, nel 1920, Bradbury era figlio di una immigrata svedese e di un operario e discendente diretto di Mary Bradbury, condannata e impiccata nel 1692 a Salem, in Massachusetts, perché ritenuta una strega. La sua carriera di scrittore cominciò durante la Seconda guerra mondiale, quando a causa dei suoi problemi di vista non poté arruolarsi nell’esercito.

Nel 1938 cominciò scrivendo per una fanzine, poi nel 1941 scrisse il suo primo racconto pagato per una rivista, Super Science Stories, ottenendo 15 dollari. Alla fine dell’anno seguente divenne uno scrittore a tempo pieno. Nel 1947 pubblicò la sua prima collezione di racconti brevi, Dark Carnival, seguita poi da Cronache marziane, nel 1950, da Il gioco dei pianeti, nel 1951, e dal suo principale capolavoro, Farheneit 451, uscito nel 1953.

In seguito intraprese anche la carriera di sceneggiatore cinematografico, cominciata con il Moby Dick di John Huston.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap