L'ex direttore dell'Fbi cacciato da Trump firma accordo da 2 milioni di dollari per libro

Flatiron Books di New York pubblicherà il testo di James Comey, che fornirà aneddoti inediti sulla sua carriera e sulla leadership (quella corretta)

Dopo essere stato corteggiato da vari editori, l'ex direttore dell'Fbi silurato da Donald Trump ha firmato un contratto da due milioni di dollari con Flatiron Books di New York, divisione dell'editore Macmillan, per pubblicare nella prossima primavera un libro.

Come spiegato dall'editore stesso in un comunicato, nel libro (ancora senza titolo) James Comey "esplorerà che tipo di leadership è buona ed etica e come essa porta a decisioni ferme. Usando esempi di alcune delle situazioni più delicate degli ultimi due decenni nel govermo americano, Comey condividerà aneddoti inediti della sua lunga carriera". E' il Financial Times ad avere indicato la cifra pattuita tra l'autore del libro e l'editore.

"Attraverso la sua carriera, James Comey ha dovuto affrontare una decisione difficile dopo l'altra mentre ha lavorato con i leader del nostro Paese", ha detto in una nota Bob Miller, presidente di Flatiron Books. "Il suo libro", ha aggiunto, "promette di portarci in quei momenti straordinari della nostra storia mostrandoci come quei leader si sono comportati sotto pressione. Cos" facendo, Comey ci darà un accesso senza precedenti nei corridoi del potere e una lezione notevole sulla leadership".

Ovviamente l'attenzione dei lettori sarà sul suo rapporto problematico con il 45esimo presidente degli Stati Uniti. Altro tema caldo sarà l'indagine sulle email di Hillary Clinton (quelle ricevute e inviate da un account di posta elettronica personale quando la moglie di Bill era segretario di stato); la cattiva gestione dell'emailgate è stato il motivo fornito da Trump per il licenziamento di Comey ma un'altra inchiesta, il Russiagate, è stato l'evento scatenante della sua cacciata. Non mancheranno però anche le rivelazioni sul suo passato, tra cui la rottura con la presidenza Bush nel 2004, quando Comey era vice segretario alla Giustizia.

Altri Servizi

Trump irritato dai ritardi sull'abrogazione dell'Obamcare, si rivolge direttamente ai democratici

Il presidente ha teso la mano ai democratici, sentendo direttamente il leader di minoranza al Senato, Charles Schumer, per capire se e che tipo di disponibilità ci sia a trattare e collaborare.
White House

Google al lavoro per riportare servizi internet e cellulari a Porto Rico

La Federal Communication Commission, l'autorità americana delle telecomunicazioni, ha approvato la richiesta di Alphabet per fornire servizi di telefonia cellulare di emergenza nelle zone colpite da Maria.
AP

Hollywood sceglie l'Italia per ambientare i set dei film. Occasione per il turismo

L'Italia, grazie a un patrimonio artistico e culturale enorme, è da sempre una delle location più gettonate dai registi: nel Paese esistono oltre 1.700 siti utilizzati dal cinema nazionale e internazionale.

General Electric punta al rilancio, il nuovo Ceo cambia la squadra manageriale

Via il direttore finanziario Jeff Bornstein, che lascerà a fine anno, il capo del martketing Beth Comstock e John Rice, che si occupa delle attività internazionali.
General Electric

Nate diventa uragano e spaventa Mississippi, Alabama e Louisiana

Si trova circa 150 chilometri a ovest-nordovest dell'estremità occidentale di Cuba e circa a 800 chilometri dalla foce del fiume Mississippi.

Trump celebra Cristoforo Colombo. Ma senza gli accorgimenti di Obama

Lunedì 9 ottobre gli Usa ricordano l'esploratore genovese che nel 1492 arrivò nelle Americhe. Il presidente brinda alla sua "impresa coraggiosa"; il predecessore ne ricordò anche le conseguenze per i nativi. A NY la 72esima parata (con polemiche)
Columbus Citizens Foundation

Italia: Moody's lascia invariato il rating, il settore bancario si stabilizza

E' pari a Baa2. Mantenuto l'outlook negativo. Incertezza dalle prossime elezioni. Rischi al ribasso dell'economia restano "elevati"

Autogrill festeggia in Usa il suo 40esimo anniversario, premiato Gilberto Benetton

Il Ceo Tondato ha partecipato a TechFest del New Yorker
Da sinista, Armando Varrichio (ambasciatore), Gilberto Benetton (presidente di Autogrill) e Lucio Caputo (Gei) Gei

A New York si celebra l'eredità italiana ma Cristoforo Colombo divide

Alcune associazioni italoamericane hanno boicottato l'evento del sindaco Bill de Blasio: non ha difeso le statue dell'esploratore dal destino incerto. Il suo ufficio: la statua non si tocca. L'ambasciatore Varricchio difende il personaggio storico

Media Usa: Ivanka e Donald Trump Jr. furono vicini a essere incriminati per frode

Lo riporta un'indagine di Pro Publica, New Yorker e Wnyc. Decisivo l'intervento dell'avvocato personale del 45esimo presidente
AP