Facebook contro le fake news: offre più informazioni sugli articoli

Accanto a una notizia nel News Feed compare il bottone "i" per ricevere dati aggiuntivi
Facebook

Accusato da più parti di avere favorito la circolazione di notizie false sulla propria piattaforma, Facebook corre ulteriormente ai ripari. Il social network ha deciso di fornire un contesto agli articoli che compaiono nel tradizionale News Feed.

"Questa è una nuova caratteristica pensata per fornire alle persone alcuni degli strumenti di cui hanno bisogno per prendere una decisione informata su quali storie leggere, condividere e di cui fidarsi", ha spiegato il gruppo in post sul suo blog.

Con questa funzione, un utente Facebook potrà premere un tasto virtuale "i" per ottenere informazioni addizionali su un articolo e sulla sua fonte, inclusi dettagli derivanti dal profilo Wikipedia di un gruppo editoriale, contenuti correlati e informazioni su come l'articolo stesso viene condiviso. "Se alcune di quelle informazioni non sono disponibili" - ha aggiunto in un video Andrew Anker, di Facebook - ve lo faremo sapere, cosa che a sua volta può offrire un contesto utile".

Sul post Facebook ha precisato che "aiutare le persone ad accedere a informazioni importanti sul contesto può aiutarle a valutare se gli articoli arrivano da un editore di cui si fidano e se la storia è credibile". Per il gruppo di Menlo Park "questo è solo l'inizio del test" in corso. Facebook ha promesso di "continuare ad ascoltare i commenti della gente e di lavorare con gli editori".

Come Google, l'azienda guidata da Mark Zuckerberg è stata criticata a inizio settimana per le fake news circolate su Facebook successivamente alla sparatoria di domenica scorsa a Las Vegas; è stata la più sanguinosa nella storia moderna americana. Sempre a inizio settimana Facebook ha comunicato che le pubblicità associate alla Russia finite sulla sua piattaforma - quelle che ha consegnato agli inquirenti che al Congresso stanno indagando sul Russiagate - sono state viste da 10 milioni di persone.

Facebook
Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP