Fca deposita richiesta di certificazione emissioni diesel in Usa

Mossa frutto di "collaborazione" tra Epa e Carb, autorità che a gennaio avevano accusato il gruppo di una possibile violazione delle leggi. Il gruppo conta di risolvere così le loro preoccupazioni e di aggiornare software di 104.000 auto finite nel mirino
Fca Us

Fiat Chrysler Automobiles ha fatto un passo concreto verso quella che spera sia una soluzione per archiviare le accuse di violazione delle leggi sulle emissioni avanzate all'inizio dell'anno dall'Agenzia per la protezione ambientale (Epa) e la California Air Resources Board (Carb) americane e riguardanti circa 104.000. Se ci riuscisse, eviterebbe anche una causa da parte del dipartimento di Giustizia, ipotesi che nei due giorni scorsi aveva pesato sul titolo.

Fca Us - la divisione americana del gruppo automobilistico - ha annunciato di avere formalmente depositato presso l'Epa e il Carb la richiesta di certificazione delle emissioni diesel per i modelli 2017 del Jeep Grand Cherokee e Ram 1500. Tali veicoli sono equipaggiati con software di calibrazione delle emissioni aggiornati.

La mossa, ha spiegato il gruppo in una nota, "è il risultato di numerosi mesi di stretta collaborazione tra Fca Us, l’Epa e il Carb, compresi approfonditi test dei veicoli, per chiarire questioni concernenti la tecnologia di controllo delle emissioni utilizzata dall’azienda".

Con l’approvazione dell’Epa e del Carb, Fca Us intende installare i suddetti software di controllo delle emissioni aggiornati anche sui modelli 2014-2016 di Jeep Grand Cherokee and Ram 1500 con motori diesel a tre litri venduti in Usa, quelli su cui le due autorità statunitensi si erano pronunciate a inizio anno accusando il gruppo di avere installato, "senza comunicarlo, un software di gestione delle emissioni". Fca Us - continua la nota - "ritiene che le preoccupazioni delle due agenzie concernenti le calibrazioni dei suddetti veicoli sarebbero così risolte".

Fca Us ritiene inoltre che "tali misure possano facilitare il raggiungimento di una rapida risoluzione delle discussioni attualmente in corso con la divisione Ambiente e Risorse Naturali del dipartimento di Giustizia e altre agenzie governative".

Fca Us si aspetta che a seguito dell’approvazione da parte dell’Epa e del Carb, i proprietari dei modelli 2014-2016 possano recarsi dai concessionari per l’aggiornamento dei software installati sui loro veicoli. Fca Us, infine, "prevede che tali calibrazioni del software miglioreranno le prestazioni dei suddetti veicoli in termini di emissioni senza alcun impatto sulle prestazioni e consumi".

Altri Servizi

La settimana negli Stati Uniti: shutdown, Davos e gli Oscar

Lo shutdown continua, sempre che lunedì il Senato non trovi un accordo. Trump dovrebbe andare a Davos, in Svizzera, dove parlerà venerdì. Martedì invece ci sono le nomination degli Oscar
AP

Amazon apre il negozio senza casse

Da domani a Seattle apre Amazon Go, permette di entrare nel negozio, prendere ciò che vogliamo e uscire senza pagare. Lo fanno in automatico una app del colosso e centinaia di telecamere

La marcia delle donne: da protesta a movimento globale

Sabato milioni di persone hanno manifestato per i diritti delle donne e contro la presidenza di Donald Trump. Domenica ci sono stati altri cortei da Miami a Washington e in Australia. Gli organizzatori pensano alle elezioni di Midterm del 2018

La politica estera di Trump nel primo anno di presidenza

I pochi cambiamenti che il presidente ha fatto in politica estera sono fortemente improntati sulla sua agenda di America First. Ma ci sono anche tante promesse non rispettate e minacce via Twitter con non porteranno mai a nulla di concreto
AP

Pence in Medio Oriente, focus su sicurezza e terrorismo

Le tensioni su Gerusalemme capitale peseranno sul viaggio del vicepresidente Usa tra Egitto, Giordania e Israele. Parlerà alla Knesset, il parlamento israeliano: primo leader statunitense a farlo dal 2008

Rinnovo della 702, c'è la firma di Trump: difesa la sorveglianza di massa, sconfitta la privacy

Rinnovata per sei anni la sezione 702 del Foreign Intelligence Surveillance Act (Fisa), che permette di spiare le conversazioni di cittadini statunitensi con stranieri di 'interesse' senza mandato

Per gli Usa, il primo pericolo sono Russia e Cina. Terrorismo in secondo piano

Presentata la nuova strategia di difesa nazionale dal capo del Pentagono, James Mattis. Dal documento è stato cancellato il pericolo portato dal cambiamento climatico
U.S. Department of Defense

Non c'è accordo sui fondi, Stati Uniti in shutdown: bloccate le attività federali

Il Senato non ha approvato la legge di finanziamento provvisorio per 4 settimane. Possibile riduzione del Pil di 6,5 miliardi a settimana. Trump: "I democratici vogliono svilire il grande successo dei tagli alle tasse". E chiede di usare la nuclear option

S&P promuove la Grecia, prima volta in due anni

Il rating passa a B da B-, comunque cinque gradini sotto l'investment grade. L'outlook resta positivo
iStock