Fed indicisa sulla rotta dei tassi, entro fine anno stop a riduzione suo bilancio

Dai verbali della riunione di gennaio emerge una banca centrale "paziente" ma divisa sul costo del denaro. La fine della normalizzazione del suo bilancio sembra vicina

Nella sua prima riunione del 2019, la Federal Reserve si è presa tempo per studiare la situazione e determinare le sue mosse future: sui tassi, i suoi governatori sono divisi mentre sembra esserci unità nel credere che presto servirà annunciare uno stop alla riduzione, iniziata nel 2017, del suo bilancio gonfiato negli anni della crisi dagli acquisti di Treasury e bond ipotecari. E' questo il quadro che è emerso dai verbali della riunione della banca centrale Usa che si è svolta il 29 e 30 gennaio scorsi.

Allora i tassi erano stati lasciati al 2,25-2,5%, livello a cui furono portati lo scorso dicembre quando fu annunciata la quarta stretta del 2018. Sempre alla fine dello scorso anno, la Fed aveva indicato due rialzi dei tassi per il 2019 ma il mercato già allora ne aveva messo in conto giusto uno. Il mese successivo la Fed ufficializzò il suo approccio "paziente", una parola usata una decina di volte nei verbali diffusi oggi da una Washington sotto la neve.

L'approccio paziente in materia di tassi dà alla Fed "l'opportunità di valutare una risposta all'attività economica e all'inflazione". Confermando che la sua politica monetaria dipenderà esclusivamente dall'andamento dei dati macroeconomici, la Fed attendista risulta però divisa. Alcuni governatori "hanno sostenuto che un aumento dei tassi sarà necessario solo se l'inflazione salirà oltre le loro attese". Altri, invece, si aspettano che un'altra stretta servirà se l'economia continua a crescere a passo solido. Certo è che è stata la sua perdita di slancio rispetto alla fine del 2018 ad avere convinto la Fed a gennaio a stare ferma. Nei verbali viene citata anche l'incertezza associata a Europa e Cina.

Quanto al bilancio da 4mila miliardi di dollari della Fed, "quasi tutti i partecipanti hanno creduto che sia desiderabile annunciare non troppo tardi quest'anno un piano per fermare la sua riduzione". Un tale annuncio - recitano le cosiddette minute - "fornirebbe più certezze sul processo del completamento della normalizzazione della dimensione" del bilancio stesso.

Altri Servizi

Usa: venti gruppi farmaceutici accusati di avere gonfiato i prezzi

Sell-off a Wall Street per Teva e Mylan. Si temono multe e pagamento di danni

Un cartello per gonfiare artificialmente i prezzi di oltre un centinaio di farmaci, con punte del mille per cento. E' questa l'accusa lanciata da 44 stati americani capitanati dal Connecticut contro 20 produttori di farmaci generici che includono la svizzera Novartis e la sua controllata tedesca Sandoz, le statunitensi Pfizer e Mylan e l'israeliana Teva.

Operazioni sospette di Trump e Kushner, Deutsche Bank ignorò l'allerta antiriciclaggio

Il New York Times: i vertici della banca ignorarono le segnalazioni dei dipendenti nel 2016-2017
AP

Venezuela, Usa al lavoro per tenere fuori Russia e Cuba

Ue e Gruppo di Lima, intanto, lavorano a un negoziato tra Maduro e l'opposizione
AP

Trump vuole graziare dei militari condannati o accusati di crimini di guerra

Lo sostiene il New York Times, secondo cui il presidente vorrebbe i documenti pronti per il Memorial Day (27 maggio)
US Departement of Defence

Trump pro vita, ma contro le leggi in Alabama e Missouri

Il presidente su Twitter: "Sono fortemente pro vita, con tre eccezioni: stupro, incesto e per proteggere la vita della madre. La stessa posizione di Ronald Reagan". L'offensiva dei repubblicani punta alla Corte Suprema e a cancellare il diritto all'aborto
ap

Biden lancia ufficialmente la sua campagna con un duro attacco a Trump: "Vomita odio"

L’ex vicepresidente americano, a Philadelphia per il primo grande comizio verso Usa 2020, ha lanciato l'appello all'unità
Ap

Boeing, completato l'aggiornamento del software: i 737 max sono pronti a volare

La ho annunciato la società in una nota in cui ha dichiarato di aver effettuato test su 207 voli, per oltre 360 ore
Ap

Usa2020, Obama lancia un fondo per finanziare la nomination democratica

L’ex presidente sosterrà i candidati del partito dell’asinello attraverso il "Democratic Unity Fund"

Marco Glaviano: il fotografo delle top model con la passione per il jazz

Fino al 15 giugno 2019, le sue opere esposte alla Space Gallery St Barth/Soho a New York. Il suo lavoro più bello? Ritratti di jazzisti in un libro ancora da pubblicare
Space Gallery St Barth/Soho

Stormy Daniels rinuncia all'ultima causa contro l'ex legale di Trump

La pornostar aveva accusato Micheal Cohen di collusione con il legale che la rappresentava all’epoca dell’accordo da 130mila dollari per il silenzio sui rapporti con il tycooon
Ap