Ferrero ha presentato offerta finale per barrette Nestlé in Usa (Cnbc)

Se la gioca con Hershey e il fondo di private equity Rhone Capital. Attività in gioco valutate 2,5 miliardi di dollari. Il gruppo italiano visto in pole position
Butterfinger

L'italiana Ferrero e l'americana Hershey hanno presentato le loro offerte finali per aggiudicarsi alcune attività statunitensi della svizzera Nestlé, che includono marchi di barrette di cioccolato come Crunch e Butterfinger. Lo scrive Cnbc alimentando indiscrezioni iniziate prima di Natale dal New York Post, secondo cui il produttore italiano di Nutella e Ferrero Roche era pronto a versare due miliardi di dollari. Stando al Financial Times, in corsa c'è anche il fondo di private equity americano Rhone Capital. Per entrambe i media, che danno Ferrero in pole position, l'operazione potrebbe arrivare a valere fino a 2,5 miliardi.

Prendendo il controllo di attività che generano vendite annue per 900 milioni di franchi svizzeri e che, secondo IBIS Wolrd, hanno una quota di mercato dell'11,5%, Ferrero diventerebbe il terzo più grande gruppo Usa nel settore dolciario dopo Hershey e Mars.

Nella sfida per accaparrarsi questi asset Usa di Nestlé, Ferrero se la gioca con Hershey, il produttore americano di cioccolata che il 18 dicembre scorso ha annunciato l'acquisto del produttore di snack Amplify per 1,6 miliardi di dollari. Secondo gli analisti, quest'ultima operazione dà all'azienda italiana una chance maggiore di farcela. Stando alle fonti di Cnbc, infatti, Ferrero sembra la meglio posizionata per via della sua disponibilità a essere più aggressiva sul fronte del prezzo.

Mentre Nestlé - messo sotto pressione dall'investitore attivita Third Point - punta a trasformarsi in un gruppo specializzato in nutrizione e salute, Ferrero sembra intenzionata a rafforzarsi ulteriormente nel mercato americano.

L'azienda italiana nata ad Alba nel 1942 mise piede in Usa nel 1969; in in Usa ha comprato il produttore di cioccolata premium Fannie May Confections Brands e Ferrara Candy Company, la terza più grande azienda dolciaria degli Stati Uniti nelle cui attività non fa parte il cioccolato; fu fondata nel 1908 da un fornaio italiano, Salvatore Ferrara, arrivato otto anni prima in Usa; a Chicago, nel quartiere di Little Italy, aprì un negozio di pasticcini e confetti gettando le basi per un gruppo imprenditoriale che secondo il Chicago Tribune ha vendite annue da oltre un miliardo di dollari.

Altri Servizi

Trump: vertice con Putin "anche meglio" di quello con la Nato

Il presidente Usa non cede di fronte alle critiche e rilancia, come sempre su Twitter
AP

Il vertice con Vladimir Putin è andato "anche meglio" di quello con gli alleati della Nato. Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, rispondendo così alle critiche per il suo bilaterale con il collega russo. "Anche se ho avuto un grande incontro con la Nato, ottenendo una grande quantità di denaro, ho avuto un incontro persino migliore con Vladimir Putin. Purtroppo, non è stato riportato in questa maniera. Le Fake News stanno impazzendo!".

Wall Street, attenzione rivolta alle trimestrali delle banche

Seguita anche la visita del presidente Trump in Europa
iStock

Obama celebra Mandela: "Viviamo in tempi strani e incerti. Attenzione all'uomo forte"

L'ex presidente Usa a Johannesburg per i 100 anni dalla nascita del leader per la lotta contro l'apartheid. "La stampa libera sotto attacco"
AP

"Viviamo in tempi strani e incerti. Ogni giorno ci sono titoli preoccupanti". Lo ha detto l'ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, parlando alla sedicesima conferenza annuale in ricordo di Nelson Mandela, a 100 anni dalla nascita del Nobel per la Pace e presidente sudafricano. Obama ha poi guardato al passato, rimarcando "le notevoli trasformazioni" avvenute negli ultimi cento anni. "Anche in democrazie come gli Stati Uniti, la segregazione razziale e la sistemica discriminazione erano legge in quasi la metà del Paese e la norma nell'altra metà" ha ricordato Obama, durante l'evento organizzato a Johannesburg.

Wall Street, attenzione a trimestrali e a testimonianza Powell

Il numero uno della Fed atteso in Congresso, trimestrali di Goldman Sachs e Johnson & Johnson
iStock

Wall Street, attenzione alle trimestrali e al vertice Trump-Putin

Attesi i dati di Bank of America e BlackRock prima dell'apertura dei mercati. Trimestrale di Netflix dopo la chiusura
iStock

Trump: "Russiagate ridicolo, nessuna interferenza russa". Con Putin "è solo l'inizio"

Incontro tra i due presidenti a Helsinki: "Ci incontreremo spesso, in futuro. I nostri rapporti non erano mai stati peggiori, ma le cose ora sono cambiate"
AP

Trump: "Andare d'accordo con la Russia è una buona cosa, non cattiva"

Al via il vertice con Putin a Helsinki. Il presidente russo: "È ora di affrontare i punti dolenti"
Ap

Donald Trump contro l'Europa: è un nemico

In una intervista a Cbs il presidente americano contro l'Unione europea a pochi giorni dalla sua visita ufficiale
©AP

L'ultimo Blockbuster d'America

Si trova a 120 chilometri da Portland, in Oregon. Tra poco - quando chiuderanno i due negozi dell'Alaska - rimarrà solo.

Microsoft chiede la Congresso di regolare il riconoscimento facciale

In un post sul blog del colosso, il presidente Brad Smith chiede un intervento della politica
AP