La Freedom Tower è il grattacielo più costoso della storia

E' costata 3,8 miliardi di dollari, sarà completata nel 2013

Il One World Trade Center, conosciuto anche come Freedom Tower, che sorgerà al posto delle Torri Gemelle, non è ancora stato completato, ma è già il grattacielo più costoso della storia, per una cifra di 3,8 miliardi di dollari. Ad incidere sul prezzo finale, hanno spiegato al Wall Street Journal fonti coinvolte nella realizzazione di quella che sarà la torre più alta del Nord America, sono sicuramente i costi per la sicurezza del sito, oggetto degli attacchi dell'11 settembre 2001 e di un precedente attentato nel 1993 .

Fin dalla sua nascita, l'ambizioso progetto ha subito ritardi a causa delle lotte interne all'autorità portuale, che di recente si è vista costretta a vendere una quota di minoranza del progetto alla Durst Organization, l'azienda edile piu' famosa di New York. Al momento sono stati realizzati 90 dei 104 piani che costituiscono il grattacielo di oltre 541 metri. Il progetto dovrebbe essere completato entro la fine del 2013.

Lo scorso settembre, in occasione del decennale dall'attacco del 11 settembre era stato inaugurato il Memoriale Nazionale costituito da una parete con incisi i nomi delle vittime ed una cascata che riversa in due vasche.