Fusione United Technologies-Raytheon: nasce gigante aerospaziale

Sarà il secondo gruppo mondiale nel settore
Ap

United Technologies (Utc) e Raytheon hanno annunciato la loro fusione alla pari, che creerà un gigante nel settore aerospaziale e della difesa. I due gruppi statunitensi, al momento, hanno un valore di mercato di circa 166 miliardi di dollari, che scenderà con gli spinoff da United Technologies di Ortis (ascensori) e Carrier (sistemi di aerazione) entro la prima metà del 2020, restando comunque sopra i 100 miliardi.

La nuova società, che si chiamerà Raytheon Technologies Corp., sarà il secondo gruppo mondiale nel settore aerospaziale e della difesa, alle spalle di Boeing, con un fatturato annuale di circa 74 miliardi di dollari. L'accordo prevede che gli azionisti di Utc detengano il 57% delle azioni del nuovo gruppo, con il 43% assegnato agli azionisti di Raytheon.

La fusione - che dovrebbe completarsi entro la prima metà del 2020, dopo gli spinoff programmati - unirà il produttore dei motori Pratt & Whitney - usati per aerei commerciali come l'Airbus SE A320neo e per aerei da combattimento come l'F-35 - con Raytheon, il quarto gruppo statunitense nel settore della difesa, che per esempio produce il sistema missilistico Patriot. La nuova società, di base a Boston, avrà come Ceo il presidente e amministratore delegato di United Technologies, Greg Hayes, con l'omologo di Raytheon, Thomas Kennedy, come presidente. La fusione, hanno detto i top manager, servirà a risparmiare un miliardo di dollari in costi e ad aumentare la spesa in ricerca.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap