Gli Zuckerberg mancati lanciano Winkdex, l'indice per tracciare prezzi Bitcoin

I gemelli famosi per la battaglia legale contro il fondatore di Facebook sempre più vicini al lancio di un Etf legato alla valuta virtuale

Se l'S&P 500 è l'indice benchmark di Wall Street, Winkdex lo sarà per i Bitcoin. Il nuovo indice che fornisce aggiornamenti sui prezzi della valuta virtuale prende il nome dai gemelli Winklevoss, famosi per la loro battaglia legale contro il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg.

I due fratelli, Tyler e Cameron, hanno annunciato la creazione di Winkdex in un documento depositato ieri presso la Securities and Exchange Commission, la Consob americana, in connessione alla domanda fatta l'estate scorsa per la creazione di un Etf legato ai Bitcoin.

Secondo gli osservatori, l'ultima mossa dei cosiddetti Zuckerberg mancati indica che l'approvazione del Winklevoss Bitcoin Trust da parte delle autorità è vicina. I Winklevoss sperano di lanciare il fondo, il primo avente come sottostante i Bitcoin, entro l'anno in corso. Il cosiddetto net asset value verrebbe calcolato alla fine di ogni seduta in base al Winkdex.

L'idea non è malvagia dal momento che il valore dei Bitcoin contro il dollaro ed altre valute tradizionali, sebbene dato come se fosse unico, non è affatto unificato. Ieri per esempio la moneta virtuale viaggiava da 111,70 sulla piattaforma Mt. Gox (sulla scia degli attacchi da parte di hacker) a 1.1000 su localbitcoins portando dunque a una media da 57,95 dollari. E' la dimostrazione che a seconda della piattaforma di scambio il valore può cambiare, anche di molto. E' per questo che il Winkdex punta ad aggregare i valori da sei differenti piattaforme (BitFinex, Bitstamp, BTC-e, CampBX, localBTC e MtGox) per ottenere un prezzo unico.

"Siamo stati molto incoraggiati da come la Sec sia stata reattiva in merito alla richiesta" fatta, ha dichiarato al New York Times Cameron Winklevoss. L'Etf punta a fornire agli investitori un modo facile per scommettere sul futuro andamento dei prezzi dei Bitcoin. Winkdex userà dati da diverse piattaforme di scambio e valuterà i prezzi in base ai volumi di scambio su ogni exchange.