"Hawaii sotto attacco missilistico. Cercate riparo". Il falso allarme scatena il caos nelle isole

Le "Hawaii sono sotto attacco missilistico. Cercate riparo immediato. Questa non è un'esercitazione". Questo messaggio è comparso sui cellulari degli americani, facendo immediatamente scattare l'allarme. Era un falso allarme

Le "Hawaii sono sotto attacco missilistico. Cercate riparo immediato. Questa non è un'esercitazione". Questo messaggio è comparso sui cellulari degli americani, e subito rimbalzato sui social media, facendo immediatamente scattare l'allarme. Era un falso allarme, un messaggio partito per errore apparentemente da una compagnia telefonica, ma è stato sufficiente per scatenare il panico.

L'allerta, che sarebbe arrivato per errore ad alcuni utenti di telefonia cellulare, recitava: "BALLISTIC MISSILE THREAT INBOUND TO HAWAII. SEEK IMMEDIATE SHELTER. THIS IS NOT A DRILL". Subito dopo sono partite le procedure di emergeza e, nel giro di pochissimo tempo, si è capito che si trattava di un falso alarme.

Subito dopo il parlamentare democratico Tulsi Gabbard, via Twitter, ha definito "falso" l'allarme. "Hawaii: questo è un falso allarme. Ho avuto conferma dai funzionari che non c'è alcun missile in arrivo", ha scritto. Anche l'Agenzia per le emergenze hawaiana ha confermato che "non c'è alcuna minaccia missilistica per le Hawaii".

Il falso allarme, che le autorità sono chiamate a spiegare e che è destinato a creare non poche polemiche e imbarazzo, arriva in un momento di tensione regionale per i test nucleari e missilistici della Corea del Nord. E' il segnale che le tensioni sono altissime, dopo che Pyongyang ha assicurato di avere sperimentato missili balistici in grado di colpire ovunque negli Stati Uniti e che il presidente Donald Trump ha garantito di essere pronto a rispondere con gli stessi mezzi.

Altri Servizi

Donald Trump contro l'Europa: è un nemico

In una intervista a Cbs il presidente americano contro l'Unione europea a pochi giorni dalla sua visita ufficiale
©AP

Il presidente americano, Donald Trump, ha definito l'Unione europea un "nemico" degli Stati Uniti in un'intervista a seguito di un incontro controverso la scorsa settimana con gli alleati della NATO.

La settimana americana (ovvero, Trump incontra Putin)

Lunedì sarà il giorno dei giorni. Il presidente americano incontra quello russo. Poi è tutto in discesa, con tantissime trimestrali a Wall Street, la Fed e Facebook al Congresso
AP

Lunedì sarà il giorno più atteso degli ultimi mesi per la politica internazionale. Donald Trump incontra Vladimir Putin a Helsinki, in Finlandia. La Casa Bianca ha detto che i due presidenti discuteranno di Medio Oriente, Ucraina e di interferenze russe nelle elezioni americane del 2016. Uno dei punti fondamentali è l'annessione russa della Crimea, che gli Stati Uniti non hanno riconosciuto e su cui Trump ha lasciato una apertura: "Vedremo". Tra l'arto, il presidente Usa insiste nel voler affrontare parte del colloquio da solo con Putin, cosa che sta preoccupando molto l'amministrazione Usa, visto che Putin è un ex agende del Kgb, con decenni di formazione alle spalle. 

Trump: incontro con Putin un successo, anche secondo l'intelligence

Ieri, la marcia indietro: "Non ho motivi per non credere all'intelligence" sulla colpevolezza della Russia per le ingerenze nelle elezioni

Wall Street, attenzione al Beige Book

La Federal Reserve lo pubblicherà alle 14 (le 20 in Italia)
iStock

Obama celebra Mandela: "Viviamo in tempi strani e incerti. Attenzione all'uomo forte"

L'ex presidente Usa a Johannesburg per i 100 anni dalla nascita del leader per la lotta contro l'apartheid. "La stampa libera sotto attacco"
AP

Trump: vertice con Putin "anche meglio" di quello con la Nato

Il presidente Usa non cede di fronte alle critiche e rilancia, come sempre su Twitter
AP

Wall Street, attenzione a trimestrali e a testimonianza Powell

Il numero uno della Fed atteso in Congresso, trimestrali di Goldman Sachs e Johnson & Johnson
iStock

Trump: "Russiagate ridicolo, nessuna interferenza russa". Con Putin "è solo l'inizio"

Incontro tra i due presidenti a Helsinki: "Ci incontreremo spesso, in futuro. I nostri rapporti non erano mai stati peggiori, ma le cose ora sono cambiate"
AP

Trump: "Andare d'accordo con la Russia è una buona cosa, non cattiva"

Al via il vertice con Putin a Helsinki. Il presidente russo: "È ora di affrontare i punti dolenti"
Ap

Wall Street, attenzione alle trimestrali e al vertice Trump-Putin

Attesi i dati di Bank of America e BlackRock prima dell'apertura dei mercati. Trimestrale di Netflix dopo la chiusura
iStock