Hillary Clinton in cerca di ispirazione (politica) con un nuovo libro

L'ex candidata democratica alla presidenza pubblicherà con Simon & Schuster una raccolta di saggi autobiografici ispirati alle frasi di poeti e pensatori

Alla sconfitta elettorale di Hillary Clinton sono seguite alcune cose: pochissime apparizioni pubbliche (tra cui quella all'inaugurazione della presidenza Trump) e voci che la danno come prossima candidata al ruolo di sindaco di New York (o secondo cui starebbe comunque preparando un ritorno in politica). Di certo non c'è nulla, se non una notizia: quest'autunno pubblicherà un nuovo libro con la prestigiosa casa editrice Simon&Schuster. A fare l'annuncio è stato lo stesso gruppo editoriale sul suo sito.

Il libro - il sesto di Clinton e il sesto pubblicato con Simon&Schuster - sarà una raccolta di 'personal essays', ovvero brevi testi autobiografici, e avrà come tema portante le frasi di poeti, pensatori e grandi personaggi che l'ex Segretario di Stato colleziona da anni e che, come lei stessa ha detto, sono la sua guida e la sua fonte costante d'ispirazione. "Queste sono le parole che mi guidano", ha dichiarato Clinton. "Le frasi che mi hanno aiutata a vivere appieno i momenti belli, a ridere di quelli assurdi, a tenere duro in quelli difficili e ad apprezzare ancora di più tutto quello che la vita ha da offrire".

Da qui, l'ex candidata democratica alla presidenza prenderà spunto per raccontarsi. Parlerà naturalmente della corsa elettorale alla Casa Bianca, ma anche di molto altro. Per adesso non c'è ancora un titolo; si dice però che a scrivere la prefazione potrebbe essere la popstar Katy Perry, da sempre grande sostenitrice di Hillary.

"Abbiamo iniziato a parlare di questa raccolta nel nostro primo incontro, nel 1994", ha detto Carolyn Reidy, presidente e amministratore delegato del Simon & Schuster Publishing Group (che oltre alla casa editrice omonima ne possiede altre decine). "E siamo felicissimi che il Segretario di Stato Clinton ritenga finalmente che sia giunto il momento di condividere le parole e i pensieri che l'hanno nutrita e arricchita, definendo le esperienze della sua vita straordinaria".

Il presidente della casa editrice Jonathan Karp - che curerà anche l'editing del libro insieme alla sua vice Priscilla Painton - ha commentato dicendo che milioni di persone vorranno leggere le storie che Clinton ha da raccontare. "Da 21 anni il sondaggio Gallup l'ha indicata come la donna più ammirata al mondo", ha detto Karp. "E ci sono almeno 65 milioni di persone negli Stati Uniti che sono d'accordo", ha concluso riferendosi al voto popolare, che Clinton ha vinto.

Il gruppo editoriale ha inoltre annunciato che pubblicherà una ristampa di "It Takes a Village: And Other Lessons Children Teach Us", il libro che Hillary scrisse nel 1996. Sarà una speciale edizione da colorare, pensata apposta per i lettori più piccoli, e vedrà la luce sempre nell'autunno.

Altri Servizi

Fca: caso emissioni, non siamo come Volkswagen

I legali del gruppo in un tribunale di San Francisco per contenziosi con privati riguardanti gli stessi veicoli presi di mira dal dipartimento di Giustizia. C'è soluzione rapida per risolvere la disputa. Ok a modifiche forse tra qualche settimana
Fca

Fiat Chrysler Automobiles non deve essere confrontata con Volkswagen perché i casi sulle emissioni diesel riguardanti i due gruppi sono decisamente diverso. E' questo il messaggio che i legali del gruppo guidato da Sergio Marchionne hanno lanciato da una stanza di un tribunale di San Francisco, dove si sono presentati nell'ambito di dispute iniziate da consumatori alla luce del presunto uso illecito di software nei motori diesel a tre litri di circa 104.000 vetture tra Jeep Grand Cherokee e Ram 1500.

Un tribunale d'Appello dà l'ok al blocco del 'muslim ban' di Trump

Il caso potrebbe finire davanti alla Corte suprema

Trump duro con gli alleati Nato: mettete i soldi per la difesa

Il presidente Usa ha ripetuto che 23 membri dell'Alleanza non rispettano gli impegni: "È ingiusto nei confronti dei contribuenti statunitensi". Nessun riferimento all'Articolo 5 sulla "difesa collettiva"

Candidato repubblicano alla Camera incriminato per aver aggredito un reporter

Greg Gianforte, favorito per il seggio lasciato libero dal segretario degli Interni, Ryan Zinke, non ha gradito l'insistenza di un giornalista del Guardian nel chiedere un commento sulla riforma sanitaria del Gop

Prosegue l'ottimismo a Wall Street

Ieri, chiusura record per lo S&P. Oggi giornata di trimestrali
AP

La Nato si unirà alla coalizione anti-Isis, la lotta al terrorismo al centro del summit

L'Alleanza avrà una nuova cellula di condivisione delle attività d'intelligence e nominerà un coordinatore delle attività antiterrorismo. L'altro grande tema a Bruxelles sarà l'aumento dei contributi finanziari dei singoli Stati
Ap

L'ira di Londra: dagli Usa fuga di notizie su attacco a Manchester

Frustrazione da parte dell'intelligence britannica, che condivide informazioni top secret con i colleghi americani. Come ha fatto il NY Times ha ottenere certe foto del luogo della tragedia?
AP

Obama cerca di offuscare il viaggio di Trump in Europa

Oggi l'ex presidente sarà in Germania invitato da Angela Merkel. E Trump non regge il confronto con i sorrisi e l'accoglienza dei leader. Papa Francesco in prima fila
AP

Una traversata dell'Atlantico in sedia a rotelle per spiegare che la disabilità è relativa

Andrea Stella alla guida di un catamarano accessibile a persone disabili. Da New York a Roma, per portare al Papa la convenzione Onu per i Diritti delle Persone con Disabilità

La Fed segnala un rialzo dei tassi "presto"

Una stretta a giugno è possibile. Entro fine anno inizierà la riduzione del suo bilancio gonfiato durante gli anni della crisi dall'acquisto di Treasury e bond ipotecari
AP