Il gran finale di Cassini, dopo 13 anni si schianta su Saturno

Lanciato nel 1997, il progetto della Nasa in collaborazione con l'Esa e l'Italia ci ha fatto capire come funziona il sistema di Saturno e studiare la luna Encelado su cui ci potrebbero essere le condizioni per la vita

Dopo averci raccontato Saturno e le sue lune per 13 anni, facendoci scoprire che Encelado potrebbe sostenere la vita, Cassini ha finito il suo viaggio. Oggi alle 12.30, ora italiana, la sonda si è schiantata sul pianeta entrando nell'atmosfera a una velocità di 120.000 chilometri all'ora. L'intero processo è durato pochi minuti: Cassini ha preso fuoco dopo essere entrato in contatto con l'atmosfera di Saturno e poi è sparito all'interno delle nubi presenti sul pianeta. L'ultimo segnale è arrivato in una stazione australiana alle 13.55, sempre facendo riferimento all'ora italiana, visto che le comunicazioni hanno un ritardo di un'ora e mezza, data la distanza di almeno 1,3 miliardi di chilometri.

L'evento è stato seguito in diretta da tutto il mondo, e in particolare dal centro della Nasa, Jet Propulsion Laboratory in California che dal 1997 - anno in cui la sonda è stata lanciata - segue il progetto. "La Terra ha ricevuto il segnale finale di Cassini alle 7.55 am ET. Cassini è adesso parte del pianeta che ha studiato. Grazie per la scienza #GrandFinale", ha scritto la Nasa su Twitter per annunciare la fine della missione. Il progetto ha coinvolto scienziati di 27 nazionalità (l'Italia ha avuto un ruolo centrale) e è costato 3,9 miliardi di dollari. In tutto la sonda ha percorso 7,9 miliardi di chilometri.

La decisione di "far morire" Cassini è stata presa dagli scienziati della Nasa dopo anni di discussioni: Cassini a breve avrebbe finito il combustibile quindi non sarebbe più stato possibile controllarlo dalla Terra. Gli scienziati avrebbero potuto metterlo in una posizione 'sicura' e lasciarlo continuare a gravitare intorno al pianeta. I ricercatori hanno tuttavia optato per il Grande Finale per evitare il rischio che in futuro Cassini potesse cadere su una delle lune di Saturno e portare con sé batteri che avrebbero potuto distruggere eventuali forme di vita primitive.

La sonda è stata lanciata nel 1997 da Cape Canaveral, in Florida, e il suo nome è stato scelto in onore di Giovanni Domenico Cassini, astronomo italiano del 17esimo secolo: fu lui ad analizzare per primo gli anelli di Saturno e a scoprire quattro lune. La missione porta anche il nome di Christiaan Huygens, matematico olandese che scopr" la luna Titano e cap" il funzionamento degli anelli di Saturno. Cassini ha raggiunto l'orbita di Saturno nel 2004 e poco dopo ha sganciato il rover Huygens, che ha raggiunto la superficie della luna Titano nel 2005.

La Nasa sta valutando una serie di proposte per la prossima missione su Saturno e dovrebbe annunciare il vincitore entro la fine del 2017.

Altri Servizi

Wall Street, attenzione rivolta agli Spring Meetings dell'Fmi

Tra i dati in programma oggi, le richieste dei sussidi di disoccupazione
iStock

Gli Usa ammorbidiscono i toni su Rusal, tonfo dell'alluminio

Slitta di quasi 5 mesi la scadenza entro cui le aziende, anche europee, devono tagliare i ponti con il colosso russo sanzionato. Nel frattempo Washington studia se rimuovere le sanzioni, ma Deripaska deve cederne il controllo

Gli Stati Uniti hanno parzialmente accontentato gli alleati europei facendo slittare di quasi cinque mesi al prossimo 23 ottobre la scadenza entro la quale gli investitori devono tagliare i ponti con il russo United Company RUSAL, il secondo produttore al mondo di alluminio.

Furgone sulla folla a Toronto, 10 morti. Per ora nessun legame con il terrorismo

Lo ha confermato la polizia. Arrestato il sospetto: un 25enne senza precedenti. Sembra abbia agito "intenzionalmente"
AP

Con ogni probabilità si è trattato di un atto volontario in cui sono state uccise 10 persone e ne sono rimaste ferite 15. Un uomo alla guida di un furgone bianco preso a noleggio ha investito diverse persone, entrando in due aree pedonali di Toronto in Canada. I testimoni oculari sostengono che l'uomo abbia cercato di colpire i pedoni uno a uno, mentre secondo le prime ricostruzioni l'autore viaggiava a 50 chilometri orari ed ha percorso quasi due chilometri.

Trump minaccia l'Iran, Macron cerca un compromesso sull'accordo nucleare

Il presidente Usa: nessuna concessione alla Corea del Nord. Il leader francese "fiducioso" sui dazi. Il ministro iraniano degli Esteri Zarif: "C'è un deficit di dialogo"
AP

Il rendimento del T-Bond a 10 anni tocca il 3%

E' la prima volta dal gennaio 2014. Azionario nervoso. Focus su vertice Trump-Macron
iStock

Alphabet: cambiamenti contabili spingono gli utili, salgono le spese

Google spende di più per attrarre traffico sui suoi siti. Data center, cavi sottomarini e l'acquisizione del Chelsea market a NYC costano. Rassicurazioni in vista di nuove regole Ue più stringenti

Sì di Manchin, Pompeo verso la conferma a segretario di Stato

Per ora, l'attuale capo della Cia ha il voto di due democratici in Senato: probabilmente è sufficiente per ottenere l'incarico
Ap

Usa "impazienti" di lavorare con il nuovo governo italiano

Il nostro è un Paese "libero" e capace di scegliere autonomamente la sua strada futura