L'industria delle rose in Colombia ha cancellato quella americana

E ha a che fare con la lotta degli Stati Uniti contro il traffico di cocaina e agli accordi commerciali tra i due Paesi. Nel 2017 sono state spediti in Usa 4 miliardi di rose dalla Colombia.
AP

La maggior parte delle rose che gli americani si scambierano il giorno di San Valentino, circa 200 milioni, crescono in Colombia, nella savana a pochi chilometri da Bogota, dove ci sono 12 ore di luce naturale, l'altitudine è di 2.500 metri e c'è abbondanza di manodopera a basso costo.

Migliaia di ettari di serre bianche, alcune delle dimensioni di diversi campi da calcio, sono piene di rose. Molti vengono portate nei magazzini dai cavalli, refrigerate e poi imballate con altri fiori e messe su aerei cargo - 1,1 milioni alla volta - per essere vendute negli Stati Uniti.

Il Washington Post racconta cosa succede in Colombia nel corso dell'alta stagione di questa industria, che  nel 2017 ha spedito oltre 4 miliardi di fiori negli Stati Uniti.

Questa industria si è sviluppata grazie a tre fattori: il tentativo degli Stati Uniti di mettere fine al traffico di cocaina, l'espansione degli accordi di libero scambio tra i due Paesi e la richiesta da parte dei consumatori americani di rose poco costose.

 In 27 anni, il mercato e le decisioni politiche prese a Washington hanno ridisegnato il business delle rose in due continenti. Questo significa che l'industria dei fiori americana ha visto la sua produzione di rose scendere del 95%, passando da 545 milioni a meno di 30 milioni.

Questo processo - continua il Washington Post - è un chiaro esempio di quello contro cui sta combattendo Donald Trump. Il presidente americano ha di recente imposto tariffe contro i produttori di pannelli solari e lavatrici stranieri e ora valuta l'imposizione di restrizioni anche sull'acciaio e sull'alluminio.  

Ma l'industria delle rose offre un impressionante esempio del perché sia così difficile ripristinare le relazioni economiche tra i Paesi. Dove c'era violenza e corruzione, la Colombia ha fatto crescere un'industria che produce rose in modo più veloce e meno costoso di qualsiasi altro luogo negli Stati Uniti - e può persino portarle a molti rivenditori statunitensi più velocemente dei coltivatori nazionali.

E negli Stati Uniti giganti aziendali come Walmart e i suoi concorrenti hanno sostituito i fioristi locali, ordinando migliaia di fiori per consumatori che hanno poco interesse a pagare di più per una rosa coltivata sul mercato interno.




Altri Servizi

Bruce Springsteen e Taylor Swift arrivano su Netflix

I concerti di The Boss al teatro Walter Kerr di New York e il tour Usa "Reputation" disponibili sul sito di video in streaming
iStock

Il mercato immobiliare a New York scricchiola ma tiene (per ora)

Effetto Trump e l'arrivo di Amazon con il secondo quartier generale. Intervista ad Andrea Pedicini, 36enne di Pordenone e agente immobiliare in Usa dal 2010

La riforma fiscale di Trump: le opportunità entro il 2018

Strategie di pianificazione per massimizzare il risparmio con il Tax Cuts and Jobs Act
AP

La leadership rosa di Deloitte in Usa verso la fine

Cathy Engelbert è stata la prima donna alla guida di una delle Big Four della revisione contabile in America. Il cda del gruppo ha nominato il numero uno delle attività contabili come prossimo Ceo.

L'esodo dalla Casa Bianca di Trump

Dopo un numero di addii record nel primo anno di presidenza, l'ultimo ad andarsene è Ryan Zinke, ministro degli Interni

Wall Street torna sui livelli di aprile, si teme frenata dell'economia mondiale

Tutti e tre gli indici principali in correzione. Dati deludenti dalla Cina e dall'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP

Lamborghini: nel 2019 raddoppierà le vendite in Usa grazie al super Suv Urus

Il 2018 sarà l'ottavo anno da record. Il Ceo Domenicali: nuove possibilità per il marchio e i clienti. Il responsabile delle Americhe: il 70% dei clienti è nuovo per il gruppo
Lamborghini

Cohen, ecco perché il silenzio comprato è una donazione illegale a Trump

L' ex avvocato del presidente ha violato una legge federale sui finanziamenti elettorali. E lo ha fatto per proteggere la candidatura del suo capo
AP

Wall Street messa a tappeto da timori sulla crescita economica mondiale

I dati cinesi sotto le attese preoccupano gli investitori. Male anche quelli dell'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP
Starbucks