Insidie per Trump dall'elezione speciale in Pennsylvania

A rischio un seggio alla Camera saldamente repubblicano da anni. Una sconfitta del candidato repubblicano sarebbe un cattivo segnale verso le elezioni di novembre

Gli elettori del diciottesimo collegio della Pennsylvania eleggeranno domani un nuovo membro della Camera degli Stati Uniti. A sorpresa, si tratta di un confronto senza un chiaro favorito, nonostante si tratti di una zona di elettori bianchi e appartenenti alla classe operaia, in mano repubblicana dal 2002 e che ha votato massicciamente per Trump e Romney alle ultime due presidenziali; di fronte, il democratico Conor Lamb, 33 anni, ex procuratore, e Rick Saccone, 60 anni, parlamentare statale che una volta si è descritto come "un Trump prima che Trump fosse Trump".

L'elezione speciale è stata resa necessaria dalle dimissioni di Tim Murphy, eletto nel 2016 per l'ottava volta, che ha fatto un passo indietro dopo che è diventata di pubblico dominio una sua relazione extraconiugale, con l'aggravante per lui, antiabortista dichiarato, di aver fatto pressioni sull'amante per abortire. L'elezione ha richiamato in Pennsylvania i pesi massimi dei due partiti, dal presidente Donald Trump a Kellyanne Conway, consigliera alla Casa Bianca, fino all'ex vicepresidente Joe Biden, e l'interesse dei donatori, visto che sono stati investiti 15,6 milioni di dollari, più di qualsiasi singola elezione per la Camera nel 2016, ma meno dei 69,2 milioni di dollari per l'elezione speciale in Georgia dello scorso anno. Un flusso di denaro consistente, anche se il collegio, con questi confini, non esisterà più dopo le elezioni di novembre, per decisione della Corte Suprema statale.

Per i repubblicani si tratta di un test importante verso le elezioni di metà mandato di novembre. Il partito teme che, in caso di vittoria di Lamb, altri repubblicani in carica si uniranno ai 37 colleghi, un numero record, che hanno già deciso di non ricandidarsi, indebolendo la squadra che avrà il compito di difendere la maggioranza alla Camera. Trump, oggi, ha dedicato un tweet a Saccone, sottolineando il sostegno pubblico manifestato per il candidato repubblicano dal quotidiano Pittsburgh Post Gazette; ha poi rimarcato la sua "grande esperienza, sa di cosa ha bisogno il nostro Paese". Nel suo comizio in Pennsylvania, sabato sera, non ha però detto quasi nulla su Saccone, nonostante fosse l" per promuovere la sua candidatura, ha fatto notare Axios. Secondo il sito di informazione politica, che cita quattro fonti, Trump crede che Saccone sia in realtà un candidato terribile e "debole".

Altri Servizi

Sanzioni Usa all'Iran, l'Iraq rischia la paralisi

Baghdad chiede all'amministrazione Trump di essere esentata dal rispetto dei provvedimenti che scatteranno contro Teheran il 5 novembre, perché dipende ormai troppo dal Paese vicino (a causa degli Stati Uniti)
iStock

I politici iracheni, ancora incapaci di formare un nuovo governo dopo le elezioni di maggio, hanno davanti un problema ancora più pressante: persuadere il presidente statunitense, Donald Trump, a concedere l'esenzione dal rispetto delle sanzioni contro l'Iran, perché in caso contrario Baghdad dovrebbe rinunciare - per non essere sanzionata da Washington - al 40% della sua energia elettrica, già insufficiente a soddisfare la domanda, perché dipendente dal gas iraniano.

Comcast batte Fox all'asta: Sky è sua per 17,28 sterline ad azione (valutazione di 29,7 miliardi)

Dopo 21 mesi, si è conclusa la battaglia per il controllo della pay-tv britannica
Ap

Caso Kavanaugh, Christine Blasey Ford ha accettato di testimoniare la prossima settimana

La donna che ha accusato di tentato stupro il giudice nominato da Trump per la Corte Suprema parlerà davanti alla commissione Giustizia del Senato
Ap

Cresce la fiducia nell'economia in Usa, forte pessimismo in Italia. In Europa, prevale la nostalgia per il passato

Sono i dati dell'ultimo studio del Pew Research Center, a dieci anni da quella che Bernanke ha definito "la peggiore crisi della Storia"
Ap

Dazi, la Cina cancella la ripresa dei negoziati commerciali con gli Usa

Washington e Pechino continuano a fronteggiarsi a colpi di imposte, ma la Cina "ha finito i proiettili". Colpire le aziende statunitensi nel Paese sarebbe un rischio troppo grande per la Repubblica popolare, che tiene aperta la porta a futuri colloqui
Ap

Ciberspazio, la strategia all'attacco di Trump promossa (con riserva) dagli esperti

In attesa dei dettagli, il documento sembra prendere ampiamente spunto dalle raccomandazioni dell'amministrazione Obama. Non a caso, due alti responsabili della cibersicurezza con il precedente presidente hanno dato la loro approvazione
Ap

Trump mette in dubbio le accuse di Ford, difende Kavanaugh e attacca la sinistra

Il presidente statunitense, piuttosto moderato nei commenti degli ultimi giorni, è 'esploso' venerdì mattina per difendere il giudice che ha nominato alla Corte Suprema
Ap

Wall Street: nel giorno delle "quattro streghe" solo il Dow da record

Scaduti future e opzioni. Per gli indici S&P, la maggiore riclassificazione dal 1999. Fed verso il terzo rialzo dei tassi del 2018. Nafta in bilico
AP

Airbnb sogna di premiare padroni di casa migliori con titoli del gruppo

Chiede all'autorità di borsa Usa un cambiamento delle regole sullo stock-sharing

Wall Street, i dazi non fanno paura

Record di S&P e Dow nonostante le tensioni tra Usa e Cina
iStock