Italia "paese d'onore" al salone del food di Toronto

Sial Canada

L’Italia torna al Sial Canada, Salone del food più grande e importante della nazione nordamericana. E lo fa da protagonista. Per la prima volta, infatti, il nostro sarà presente come "paese d'onore". L'edizione 2019 dell'evento di Toronto parte il 30 aprile e si concluderà il 2 maggio. Per l'Italia ci saranno 38 aziende in 350 metri quadrati di superfice.

"Mangiare italiano non è solo sinonimo di qualità ed eccellenza, è un vero stile di vita - ha dichiarato in una nota l’Ambasciatore d’Italia in Canada, Claudio Taffuri – uno stile riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo come ad esempio la dieta mediterranea, dichiarata patrimonio immateriale dell'umanità dall'Unesvo nel 2010. La qualità italiana è il risultato di storia, tradizione, impegno, professionalità e capacità imprenditoriale. Sono particolarmente lieto che in questa edizione di Sial Canada, il ruolo di 'Paese d'onore' sia stato assegnato all'Italia. Questo dimostra l'apprezzamento diffuso per il nostro settore agroindustriale, in grado di dimostrare ed esportare il suo alto livello di qualità". 

"Questa edizione di Sial Canada 2019 vede l'Italia come protagonista principale nel ruolo di Paese in primo piano tra i 50 paesi partecipanti", dichiara il Direttore ICE Canada, Matteo Picariello. "Negli ultimi 10 anni, le importazioni dell'industria alimentare italiana in Canada hanno registrato un tasso di crescita del 213%. Oggi l'Italia è classificata tra i cinque principali fornitori in tutto il mondo ed è il primo paese fornitore europeo in Canada", ha aggiunto.

Donato Cinelli, presidente della Universal Marketing, agente esclusivo per l’Italia di Sial Group, ha spiegato che l'appuntamento del Sial Canada "vedrà aziende italiane ancora più determinate ad affermarsi nel mercato Nord Americano. L’Italia è la grande protagonista del mercato food and wine nel Nord America e lo dimostra il fatto che, nei nostri 15 anni di organizzazione delle collettive all’interno del Sial, la partecipazione da parte delle aziende italiane sia sempre in continuo aumento".

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap