JPMorgan batte stime su utile e fatturato, ma giro d'affari da trading delude

Nei tre mesi a settembre, la banca newyorkese, maggiore negli Stati Uniti per asset, ha riportato profitti netti per 6,732 miliardi di dollari, 1,76 dollari per azione, in rialzo del 7%. Il giro d'affari gestito è aumentato del 3% a 26,2 miliardi.

JPMorgan Chase, primo tra i colossi bancari americani a pubblicare i conti del terzo trimestre, ha battuto le previsioni degli analisti su utile e fatturato. A fare da traino è stato il miglioramento del credito, che ha bilanciato i risultati deboli delle attività di trading.

Nei tre mesi a settembre, la banca newyorkese, maggiore negli Stati Uniti per asset, ha riportato profitti netti per 6,732 miliardi di dollari, 1,76 dollari per azione, in rialzo del 7% dai 6,286 miliardi, 1,58 dollari per azione, dello stesso periodo dell'anno scorso. Il dato è migliore delle previsioni degli analisti, che attendevano 1,65 dollari per azione.

Il fatturato netto si è attestato a 25,3 miliardi di dollari, mentre il giro d'affari gestito è aumentato del 3% a 26,2 miliardi di dollari, dai 25,512 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. Anche in questo caso sono state battute le stime per 25,1 miliardi.

JPMorgan, come ha fatto notare l'amministratore delegato Jamie Dimon, "ha messo a segno risultati solidi in un contesto competitivo, con una crscita core stabile in tutta la piattaforma". Per le prima volta, la società "guida negli Stati Uniti per depositi totali", ha detto il Ceo. Dimon ha anche espresso fiducia nell'economia americana, spiegando che "continua a fare bene", con i consumi che "restano in buona salute con una solida crescita dei salari". Tuttavia, i disastri naturali negli Stati Uniti e all'estero colpiscono i clienti e JPMorgan "ha risposto con enorme supporto finanziario".

Tuttavia, il titolo della banca cede quasi l'1% nel premercato a Wall Street, sulla scia del calo del 27% del fatturato generato dalle attività di trading. Il giro d'affari del trading azionario è sceso del 4%, sulla scia del rallentamento nel settore dei derivati, comunque bilanciato dalla solidità dei servizi Prime e Cash Equities. Nel complesso il fatturato da trading è sceso del 16%, leggermente meglio del -20% che Dimon aveva anticipato a metà settembre.

Bene invece come detto i prestiti, saliti del 7% su base annuale e del 2% rispetto al trimestre precedente. Le spese generali sono calate dell'1% a 14,3 miliardi, mentre gli accantonamenti contro future perdite collegate al credito sono state pari a 1,5 miliardi, in rialzo dagli 1,3 miliardi dell'anno precedente, sulla scia di un incremento delle riserve nette nel portafoglio consumer. Gli interessi attivi netti sono stati pari a 13,1 miliardi, in aumento del 10%.

Altri Servizi

Fca: per Hsbc, Marchionne prepara il "gran finale"

Gli analisti avviano la copertura del titolo consigliando di comprarlo. Arriverà a 23 euro. Possibile il raggiungimento dei target 2018 e una revisione al rialzo delle stime sugli utili

Fiat Chrysler Automobiles ha corso a Wall Street, dove il titolo del produttore di auto ha registrato un +1,3% a 22,62 dollari ma era arrivato fino a 22,91 dollari. A Piazza Affari l'azione ha guadagnato l'1,66% a 19,35 euro.

Wall Street digerisce bene le minute della Fed

Banca centrale disposta a fare correre per un po' l'inflazione sopra il 2%. Ma le incertezze fiscali e commerciali pesano sulla fiducia delle aziende
iStock

Una donna alla presidenza del Nyse, prima volta in 226 anni

Stacey Cunningham è attualmente direttore operativo. Sostituisce Thomas Farley
ICE

Per la prima volta nei suoi 226 anni di storia, il New York Stock Exchange ha affidato la presidenza a una donna. Si tratta di Stacey Cunningham, attualmente direttore operativo del cosiddetto 'Big Board'.

Trump valuta nuovi dazi sulle auto importate

Potrebbero arrivare fino al 25%. L'amministrazione Usa userebbe 'scuse' legate alla tutela della sicurezza nazionale
AP

Usa ritirano invito fatto alla Cina per partecipare a esercitazione militare

Si chiama Rimpac, coinvolge 27 nazioni ed è prevista nel Pacifico a giugno. Washington contro la militarizzazione delle isole controverse nel Mar Cinese Meridionale
U.S. Department of Defense

McDonald's travolto da accuse di molestie sessuali in Usa

Le hanno lanciate dieci donne. Il gruppo le prende "molto seriamente"
iStock

Congresso Usa smantella riforma finanziaria post-crisi in favore delle banche più piccole

Alzato a 250 miliardi di dollari da 50 miliardi il valore degli asset che un istituto di credito deve avere per essere soggetto alle regole più severe

Trump contro il 'Deep State': "Mi ha spiato, è un grave scandalo"

Serie di tweet del presidente contro l'Fbi; il dipartimento di Giustizia, intanto, indaga

Tiffany: i conti brillano, annuncia piano di buyback da 1 miliardo di dollari

Utili +53% a 142 milioni di dollari. Ricavi +15% a 1 miliardo. Outlook per il 2018 migliorato

Trump vuole taglio del 10% delle esportazioni Ue di acciaio e alluminio

Secondo il Wsj, Washington ha fatto due proposte a Bruxelles. C'è tempo fino al primo giugno