La libreria di New York Strand compie 90 anni

ll negozio sulla 12th Street a Manhattan è ormai un'istituzione. Un successo che cresce, tra libri nuovi, usati ed edizioni storiche, come l'Ulisse di Joyce illustrato da Matisse a 38.000 dollari

La storica libreria newyorchese Strand compie novant'anni. Il negozio, fondato nel 1927 da Benjamin Bass, conta "18 miglia di libri" (28 chilometri), come recita lo slogan sull'insegna, anche se c’è chi dice che oggi arrivi quasi a 23. Dopo le montagne russe Cyclone di Coney Island, che hanno raggiunto i 90 ieri, a New York un’altra leggendaria istituzione si avvicina a compiere un secolo.

Libri nuovi, usati e rari si trovano ancora oggi tra gli scaffali di questa libreria capace di resistere ai mutamenti del quartiere. Negli anni ’30, infatti, molti negozi della Fourth Avenue, dove venne fondata Strand, chiusero per l’aumento degli affitti: secondo il New York Times la libreria riuscì a restare aperta per anni grazie al rapporto personale tra Bass e il proprietario dello stabile. Qualche decennio dopo, però, il figlio di Benjamin, Fred, la spostò sulla 12th Street, dove è rimasta fino a oggi.

Malgrado non sia la più antica libreria di New York ancora aperta, perché il primato è da attribuire alla Argosy Books, fondata nel 1925, si potrebbe infatti dire che Strand sia l’impresa di libri che più ha mantenuto il suo successo negli anni. Oggi i clienti si trovano davanti a più di 2,5 milioni di testi tra i quali scegliere. La gestione è rimasta famigliare: il negozio è gestito da Fred insieme alla figlia Nancy Bass Wyden, nipote di Benjamin. 

Nel catalogo della libreria si trovano testi con costi elevati: il più caro? Una copia dell’Ulisse di James Joyce, firmata dall'autore e illustrata da Matisse, che vale 38.000 dollari. Anche la più antica edizione del testo di etica firmato da Aristotele "Magna Moralia", pubblicata nel 1946, si trova qui. La cifra è ancora alta, ma ne vale la pena: 4.500 dollari. Ma la libreria oggi non è solo questo: secondo Wyden, Strand è un luogo dove fare conversazione con altri lettori, dove incontrare libri e persone, dove scoprire qualcosa di nuovo. E dove porre domande, dare consigli e aiutare la famiglia Bass a rendere questo posto unico. In una intervista a New York Times, Wyden sostiene che "quando i clienti entrano, il tempo per loro rallenta. In una città caotica come la nostra, i newyorchesi hanno bisogno di questo".

Per celebrare il compleanno, da gennaio Strand propone online una collezione dei suoi libri preferiti suggeriti ai lettori, oltre ad alcuni gadget come t-shirt e borse con le foto storiche della libreria. Foto che si trovano anche sui segnalibri creati per l’occasione, che vengono donati ai clienti durante l'anno dei festeggiamenti.

Altri Servizi

Fca: in Italia Marchionne chiede tempo, ci impegniamo come in Usa

La stretegia passa per Jeep e marchi premium Maserati e Alfa Romeo. Il Ceo su Renzi? Quello "che appoggiavo io non l'ho più visto da un po'"

Nyt: Russiagate, mandato di comparizione di Mueller per Bannon

Il procuratore speciale indaga sullo staff di Trump. La sua potrebbe essere una mossa per spingere l'ex stratega della Casa Bianca a trattare
AP

Ferrari: Marchionne promette, saremo i primi a fare super car elettrica

Per il manager di Fca potrebbe già essere nel prossimo piano industriale

Citigroup: perdite nette 18,3 miliardi, pesano oneri per 22 miliardi per riforma fiscale

Nell'intero 2017 il giro d'affari è salito del 2% a 71,449 miliardi di dollari. L'onere straordinario legato alla riforma fiscale ha pesato anche sui profitti dell'intero anno: Citigroup ha messo a segno perdite nette per 6,204 miliardi.
iStock

General Electric: oneri 6,2 mld $ in IV trim. su revisione attività assicurative

Al lordo delle tasse l'onere è di 9,5 miliardi (con la nuova aliquota fiscale passata dal 35 al 21% con la riforma voluta da Donald Trump la cifra scenderebbe a 7,5 miliardi).
General Electric

Gli Usa vogliono due nuove armi nucleari per contrastare Russia e Cina

A breve, sarà pubblicata una revisione della strategia nucleare statunitense
Shutterstock

Wall Street punta a nuovi record

Oggi trimestrale di Citigroup alle 8 (le 14 in Italia). Fiat Chrysler Automobiles presenta un nuovo Cherokee (Suv di Jeep) alle 8:30 (le 14:30 in Italia)
AP

Fca scommette su Jeep e Ram. Marchionne, "non abbiamo bisogno di nessuno"

Il gruppo tira dritto da stand alone. Target 2017 e 2018 confermati. Dividendo? Meglio un buyback. Un futuro in politica? "Nemmeno di notte"
Fca

La nipote di Martin Luther King difende Trump: "Non è razzista e le sue politiche aiutano gli afroamericani"

Nel giorno in cui si festeggia negli Stati Uniti il Martin Luther King Day, la figlia del fratello minore del premio Nobel per la Pace difende il presidente, che dice: "Il sogno di Martin Luther King è il nostro sogno, è il sogno americano".