Le pmi toscane fanno sistema nel Consorzio Vasari per conquistare gli Usa

Una strategia a lungo termine che ha debuttato con la fiera Florence in New York

Far conoscere le piccole e medie aziende della Toscana sul mercato statunitense, dove da sole potrebbero non avere i mezzi per farsi strada. E' questo l'obiettivo di Consorzio Vasari, nato proprio per sostenere l'internazionalizzazione delle pmi locali che dalla loro hanno la sapienza e l'esperienza nella creazione di prodotti di qualità che vogliono portare Oltreoceano. Sostenuto dal bando "Porfesr 2014-2020" della Regione, il consorzio ha fatto il suo debutto con Florence in New York, una fiera di tre giorni che si è conclusa a Manhattan e che di questo viaggio rappresenta soltanto l'inizio.

L'avventura è partita da un'idea di Vania Terzo, fiorentina e grande appassionata della sua Regione e delle tante realtà artigianali locali. Alla fiera è stato possibile presentare le singole aziende a un pubblico di buyer americani, con il sostegno istituzionale dell'Agenzia Nazionale del Turismo (Enit) e l'Italian Trade Agency. Tra le 40 aziende toscane presenti, Palladino Art (gioielli), Zetati (borse), Vebali (mobili e lampade di design), Torrefazione Leonardo, Antico Pastificio Morelli, Fattoria Santo Stefano (Chianti classico). Si sono messe in mostra nella cornice del ventinovesimo piano del grattacielo 180 Maiden Lane, con vista da capogiro sull'East River, il ponte di Brooklyn e Downtown Manhattan.

Ad aprire la tre giorni è stata una serata di gala inaugurata da un'esibizione dei Bandierai degli Uffizi, che per la prima volta si sono esibiti a New York. A seguire, un concerto del soprano gallese Georgina Stalbow e del baritono fiorentino Devid Cecconi accompagnati al pianoforte da Massimo Barsotti e un’asta di beneficenza di prodotti dell’eccellenza toscana presentata dallo chef-star Gabriele Corcos, divenuto celebre negli Stati Uniti per il programma tv Extra Virgin e autore del bestseller foodie Extra Virgin: Recipes&Love from our Tuscany Kitchen. Parte del ricavato della serata è stato devoluto all'associazione benefica Food Bank For New York City, proprio per rendere chiara la volontà di Consorzio Vasari di diventare un partecipante attivo nel campo sociale newyorchese.

Dopo la tappa newyorchese, il Consorzio Vasari guarda avanti: la fiera è infatti solo l'attracco della nave toscana sulle coste americane. La visione è di lungo respiro. L'obiettivo è garantire alle aziende una strategia commerciale a lungo termine, la creazione di un network di compratori e soprattutto di una presenza sul mercato statunitense.

 

Altri Servizi

Amministrazione Trump contro Fmi: vuole che riforma fiscale fallisca

L'istituto di Washington aspetta dettagli sulla legislazione ma avverte: non aumenti il deficit. Le probabilità che un taglio alle tasse si finanzi da solo è bassa
AP

Washington - L'amministrazione Trump ha apertamente attaccato il Fondo monetario internazionale, accusandolo di volere un fallimento della riforma fiscale che il presidente americano vorrebbe portare a casa entro fine anno; per lui, sarebbe la prima vittoria legislativa da quando mise piede alla Casa Bianca dal 20 gennaio scorso.

Dopo essere stato licenziato dallo studio cinematografico da lui cofondato e dopo essere stato lasciato dalla moglie, Harvey Weinstein è stato silurato anche dal club degli Oscar. Il produttore più vicino come forse nessun altro all'organo che di fatto governa Hollywood ne è stato "espulso con effetto immediato". Si tratta dell'ultimo risvolto dello scandalo che ha travolto un uomo accusato di molestie e abusi sessuali  perpetrati per decenni, anche su alcune delle star del cinema americano e non, e su cu stanno indagando la polizia di New York e Londra.

Draghi: il problema dei Npl è in Italia, va risolto. Visco: verso misure non destabilizzanti per le banche

Il governatore della Bce commenta le reazioni sull'addendum alle linee guida sulla gestione dei crediti deteriorati. Il governatore di Bankitalia: è manifestazione della forte volontà a mettere in sicurezza le banche. Padoan chiede chiarezza

Visco al Wsj: felici della ripresa in Italia. Bce su Npl? Il diavolo è nei dettagli

Il governatore di Banca d'Italia a Washington per i lavori del Fondo monetario internazionale

Il Ceo di Blackrock: Bitcoin un "indice del riciclaggio di denaro"

Laurence Fink si unisce a James Dimon, numero uno di JP Morgan, nel criticare la criptovaluta. Lagarde non esclude che l'Fmi possa arrivare a svilupparne una sua

Padoan: "grandi risultati" per rafforzare la crescita. Fmi: abbassare il debito

Per il ministro, la legge di bilancio "compatta ed efficace" continua l'aggiustamento dei conti pubblici. Npl? E' nell'interesse del nostro Paese ridurli in modo "ordinato e rapido".

G20: Schaeuble con Padoan, vietato compiacersi

Alla riunione di Washington, non si è discusso di commercio nonostante i negoziati sul Nafta e quelli legati alla Brexit

Iran: Usa non lasciano l'accordo sul nucleare ma Trump è pronto a cancellarlo

Il presidente Usa accusa Teheran di averlo violato più volte, di sostenere il terrorismo e di finanziare la Corea del Nord. E lascia la decisione al Congresso, anche se "posso decidere di uscire quando voglio"
AP

Bank of America: utile sale e batte le stime, ma fatturato delude con il trading

Nel terzo trimestre Bank of America ha visto salire l'utile netto del 13%, mentre il fatturato è salito dell'1%, battendo le stime degli analisti, nonostante le difficoltà delle attività di trading.
AP

Trump, altro colpo all'Obamacare: taglia i fondi per le polizze ai poveri

Annunciato ore dopo la firma di un ordine esecutivo sulla sanità, con cui il presidente ha compiuto il primo passo per smantellare la riforma del predecessore