I legislatori Gb contro Facebook: ha "intenzionalmente" violato le leggi

In un rapporto da 108 pagine, i parlamentari GB accusato il social network di compostarsi come un 'gangster digitale'. Chiesta stretta regolatoria su privacy e antitrust. Al via altre inchieste. Il gruppo: siamo cambiati ma c'è molto da fare

Facebook ha "intenzionalmente e consapevolmente" violato leggi per la tutela della privacy e leggi antitrust nel Regno Unito, infischiandosene della tutela degli utenti come parte degli sforzi volti a massimizzare i ricavi generati dai dati loro associati. E' questa l'accusa pesante lanciata dai legislatori britannici domenica 17 febbraio. E' stato chiesto il lancio di un'inchiesta sulle pratiche dell'azienda americana, che ha risposto negando di avere violato le leggi e sostenendo di avere fatto tanti cambiamenti: "Sebbene ci sia ancora molto da fare, non siamo la stessa azienda di anni fa", ha detto Karim Palant, che lavora per il gruppo nel Regno Unito.

La tesi dei membri del Parlamento Gb è contenuta in un rapporto di 108 pagine in cui si sostiene la necessità di adottare nuove regolamentazioni con cui di fatto incastrare Facebook e gruppi rivali per via delle loro pratiche online.

"Ad aziende come Facebook non dovrebbe essere permesso di compostarsi come 'gangster digitali' nel mondo online e di considerare sé stessi come superiori alla legge", recita il documento frutto di uno studio sulle attività di Facebook lanciato nel 2017, dunque prima del marzo 2018, quando esplose lo scandalo di Cambridge Analytica, la ormai defunta società londinese di dati accusata di avere impropriamente condiviso i dati di 87 milioni di utenti Facebook senza il loro permesso. Quello scandalo in Usa potrebbe costare a Facebook una maxi multa miliardaria.

Sostenendo che Facebook ha deliberatamente svantaggiato i suoi rivali limitando l'accesso al sito e ai dati preziosi dei suoi utenti, i legislatori britannici intendono capire se l'azienda "sta usando in modo ingiusto la sua posizione dominante nei social media per decidere chi dovrebbe avere successo e chi dovrebbe invece fallire".

Stando al rapporto, "ai grandi gruppi tecnologici non dovrebbe essere consentito di allargarsi in modo esponenziale, senza limiti o la giusta supervisione regolatoria. Solo i governi e la legge sono sufficientemente potenti per contenerli". Stando al rapporto Facebook ha agito in "cattiva fede" e ha cercato di aggiustare il tiro solo quando le violazioni sono emerse pubblicamente. "Questo è quel che successo nel 2015 e 2018".

Mentre studia il da farsi, il Regno Unito a maggio si prepara a un incontro con altri otto Paesi con cui ha sottoscritto nel 2018 un patto internazionale per cooperare sulla regolamentazione riguardante i social media. Essi sono Argentina, Belgio, Brasile, Canada, Francia, Irlanda, Lettonia e Singapore.

Altri Servizi

BlackRock diventerà socio di maggioranza nel proprietario di Sport Illustrated

Si tratta di Authentic Brands, che controlla anche i diritti legati a Marilyn Monroe e Muhammad Ali

Il più grane asset manager al mondo scommette sul private equity. BlackRock sta per prendere la quota di controllo di Authentic Brands, gruppo con sede a New York che ha le licenze di 50 marchi tra l'intrattenimento e il lifestyle che generano ogni anno 9,3 miliardi di dollari. 

Tsai (Alibaba) compra Brooklyn Nets e Barclays Arena per 3,5 mld $

Finisce l'era del russo Mikhail Prokhorov, artefice dello spostamento dal New Jersey a New York
Ap

I Brooklyn Nets hanno un nuovo proprietario. Il vicepresidente esecutivo di Alibaba Group, Joe Tsai, ha esercitato l'opzione di acquisto per le quote della società non ancora in suo possesso (il 51%), mettendo fine all'era di Mikhail Prokhorov, il magnate russo che aveva spostato la franchigia Nba - il massimo campionato professionistico di pallacanestro di Stati Uniti e Canada - dal New Jersey a New York.

Usa verso proroga di 3 mesi per permettere a Huawei di acquistare da fornitori Usa

La Casa Bianca ha subito le pressioni delle società tecnologiche Usa, preoccupate dalla possibilità di perdere diversi miliardi di dollari
AP

Afghanistan, Trump stringe i tempi per un accordo con i talebani

Il presidente, contrario alla presenza di soldati Usa nel Paese, vuole trovare una soluzione prima delle presidenziali del prossimo anno
AP

GE rimbalza: Ceo compra 2 mln $ di azioni dopo accusa di frode in stile Enron

Ieri il tonfo maggiore da 11 anni dopo la diffusione di un rapporto redatto da colui che aveva avvertito sullo schema Ponzi creato da Bernie Madoff

La Fda rilancia la lotta per mettere immagini choc sui pacchetti di sigarette

L'agenzia federale perse la battaglia legale contro le multinazionali nel 2012

Wall Street, focus sul commercio e sui segnali di recessione

Dati in programma: avvio di nuovi cantieri e fiducia dei consumatori
AP

Huawei ha aiutato i governi di Uganda e Zambia a spiare oppositori politici (Wsj)

Il colosso cinese, che domina i mercati africani, ha respinto ogni accusa
AP