I legislatori Gb contro Facebook: ha "intenzionalmente" violato le leggi

In un rapporto da 108 pagine, i parlamentari GB accusato il social network di compostarsi come un 'gangster digitale'. Chiesta stretta regolatoria su privacy e antitrust. Al via altre inchieste. Il gruppo: siamo cambiati ma c'è molto da fare

Facebook ha "intenzionalmente e consapevolmente" violato leggi per la tutela della privacy e leggi antitrust nel Regno Unito, infischiandosene della tutela degli utenti come parte degli sforzi volti a massimizzare i ricavi generati dai dati loro associati. E' questa l'accusa pesante lanciata dai legislatori britannici domenica 17 febbraio. E' stato chiesto il lancio di un'inchiesta sulle pratiche dell'azienda americana, che ha risposto negando di avere violato le leggi e sostenendo di avere fatto tanti cambiamenti: "Sebbene ci sia ancora molto da fare, non siamo la stessa azienda di anni fa", ha detto Karim Palant, che lavora per il gruppo nel Regno Unito.

La tesi dei membri del Parlamento Gb è contenuta in un rapporto di 108 pagine in cui si sostiene la necessità di adottare nuove regolamentazioni con cui di fatto incastrare Facebook e gruppi rivali per via delle loro pratiche online.

"Ad aziende come Facebook non dovrebbe essere permesso di compostarsi come 'gangster digitali' nel mondo online e di considerare sé stessi come superiori alla legge", recita il documento frutto di uno studio sulle attività di Facebook lanciato nel 2017, dunque prima del marzo 2018, quando esplose lo scandalo di Cambridge Analytica, la ormai defunta società londinese di dati accusata di avere impropriamente condiviso i dati di 87 milioni di utenti Facebook senza il loro permesso. Quello scandalo in Usa potrebbe costare a Facebook una maxi multa miliardaria.

Sostenendo che Facebook ha deliberatamente svantaggiato i suoi rivali limitando l'accesso al sito e ai dati preziosi dei suoi utenti, i legislatori britannici intendono capire se l'azienda "sta usando in modo ingiusto la sua posizione dominante nei social media per decidere chi dovrebbe avere successo e chi dovrebbe invece fallire".

Stando al rapporto, "ai grandi gruppi tecnologici non dovrebbe essere consentito di allargarsi in modo esponenziale, senza limiti o la giusta supervisione regolatoria. Solo i governi e la legge sono sufficientemente potenti per contenerli". Stando al rapporto Facebook ha agito in "cattiva fede" e ha cercato di aggiustare il tiro solo quando le violazioni sono emerse pubblicamente. "Questo è quel che successo nel 2015 e 2018".

Mentre studia il da farsi, il Regno Unito a maggio si prepara a un incontro con altri otto Paesi con cui ha sottoscritto nel 2018 un patto internazionale per cooperare sulla regolamentazione riguardante i social media. Essi sono Argentina, Belgio, Brasile, Canada, Francia, Irlanda, Lettonia e Singapore.

Altri Servizi

Usa: venti gruppi farmaceutici accusati di avere gonfiato i prezzi

Sell-off a Wall Street per Teva e Mylan. Si temono multe e pagamento di danni

Un cartello per gonfiare artificialmente i prezzi di oltre un centinaio di farmaci, con punte del mille per cento. E' questa l'accusa lanciata da 44 stati americani capitanati dal Connecticut contro 20 produttori di farmaci generici che includono la svizzera Novartis e la sua controllata tedesca Sandoz, le statunitensi Pfizer e Mylan e l'israeliana Teva.

L'escalation delle tensioni commerciali Usa-Cina manda a picco Wall Street

DJIA e S&P 500 verso il maggio peggiore da quasi 50 anni. Archiviata la seduta più brutta del 2019 a causa delle ritorsioni di Pechino ai dazi di Washington
AP

Lunedì nero a Wall Street a causa dei timori di una guerra a colpi di dazi tra Stati Uniti e Cina. Già reduci dalla peggiore settimana del 2019, i listini hanno archiviato la peggiore giornata dell'anno in corso. Il Dow Jones Industrial Average e l'S&P 500 stanno vivendo il peggiore maggio dal 1970; per il Nasdaq Composite, è il peggiore maggio dal 2000. Con perdite, nell'ordine del 5,1%, del 4,8% e del 5,7%, gli indici rischiano di chiudere con i cali mensili più ampi dallo scorso dicembre.

Wall Street, pesano le tensioni commerciali

Venerdì, chiusa la peggiore settimana del 2019
AP

Wall Street, si guarda sempre ai rapporti Usa-Cina

Nuove tensioni, dopo l'ordine esecutivo di Trump contro Huawei
AP

Operazioni sospette di Trump e Kushner, Deutsche Bank ignorò l'allerta antiriciclaggio

Il New York Times: i vertici della banca ignorarono le segnalazioni dei dipendenti nel 2016-2017
AP

Venezuela, Usa al lavoro per tenere fuori Russia e Cuba

Ue e Gruppo di Lima, intanto, lavorano a un negoziato tra Maduro e l'opposizione
AP

Trump vuole graziare dei militari condannati o accusati di crimini di guerra

Lo sostiene il New York Times, secondo cui il presidente vorrebbe i documenti pronti per il Memorial Day (27 maggio)
US Departement of Defence

Trump pro vita, ma contro le leggi in Alabama e Missouri

Il presidente su Twitter: "Sono fortemente pro vita, con tre eccezioni: stupro, incesto e per proteggere la vita della madre. La stessa posizione di Ronald Reagan". L'offensiva dei repubblicani punta alla Corte Suprema e a cancellare il diritto all'aborto
ap

Biden lancia ufficialmente la sua campagna con un duro attacco a Trump: "Vomita odio"

L’ex vicepresidente americano, a Philadelphia per il primo grande comizio verso Usa 2020, ha lanciato l'appello all'unità
Ap

Boeing, completato l'aggiornamento del software: i 737 max sono pronti a volare

La ho annunciato la società in una nota in cui ha dichiarato di aver effettuato test su 207 voli, per oltre 360 ore
Ap