Lunedì apre l'ambasciata americana a Gerusalemme. La pace tra Palestina e Israele sempre più lontana

La scelta di Donald Trump non piace ai palestinesi che da mesi disertano gli incontri con i funzionari americani. Ma il presidente Usa spera di riaprire i colloqui questo autunno

Lunedì gli Stati Uniti inaugureranno la sede dell'ambasciata a Gerusalemme, rispettando una delle promesse elettorali fatte da Donald Trump. Tuttavia la decisione del presidente americano ha fatto aumentare le tensioni tra Pelestina e Israele, allontanando sempre di più la possibilità di un accordo di pace tra le due parti.

I tentativi di aprire un tavolo di pace, portati avanti dal genero di Trump e consigliere della Casa Bianca Jared Kushner, sono stati messi da parte, soprattutto a causa delle posizioni palestinesi che vedono lo spostamento dell'ambasciata a Gerusalemme come una concessione a Israele. La città infatti è rivendicata da Israele come capitale naturale dello stato, ma la Palestina sostiene che sia la capitale del futuro stato palestinese.

Prima di decidere di spostare l'ambasciata (cosa che era stata promessa anche da Barack Obama), Trump avrebbe dovuto svelare il suo piano di pace all'inizio del 2018, con l'inizio dei colloqui israelo-palestinesi. Trump ha parlato più volte l'anno scorso della possibilità di trovare "un accordo", riuscendo dove gli altri avevano fallito.

Ma i leader palestinesi hanno definito la scelta dell'ambasciata come un tradimento. Da quando la mossa è stata annunciata a dicembre hanno boicottato gli incontri con i funzionari americani. Inoltre si prevede che nessuno degli alti funzionari degli Stati Uniti che parteciperanno all'apertura dell'ambasciata lunedì, tra cui Kushner e sua moglie Ivanka Trump, si incontreranno con i leader palestinesi. Trump e il vicepresidente Mike Pence non parteciparanno. Neppure il segretario di Stato andrà, ma la cerimonia sarà presieduta dal suo vice, John Sullivan. L'apertura è programmata per celebrare il 70 ° anniversario di Israele il 14 maggio.

Una delegazione così ristretta potrebbe essere un segnale alla Palestina, sperando che questo autunno si possa tornare a discutere di pace. I funzionari americani infatti sostengono che il piano per un processo di pace non sia fallito e che sarà presentato "al momento giusto".


Altri Servizi

Bruce Springsteen e Taylor Swift arrivano su Netflix

I concerti di The Boss al teatro Walter Kerr di New York e il tour Usa "Reputation" disponibili sul sito di video in streaming
iStock

Il mercato immobiliare a New York scricchiola ma tiene (per ora)

Effetto Trump e l'arrivo di Amazon con il secondo quartier generale. Intervista ad Andrea Pedicini, 36enne di Pordenone e agente immobiliare in Usa dal 2010

La riforma fiscale di Trump: le opportunità entro il 2018

Strategie di pianificazione per massimizzare il risparmio con il Tax Cuts and Jobs Act
AP

La leadership rosa di Deloitte in Usa verso la fine

Cathy Engelbert è stata la prima donna alla guida di una delle Big Four della revisione contabile in America. Il cda del gruppo ha nominato il numero uno delle attività contabili come prossimo Ceo.

L'esodo dalla Casa Bianca di Trump

Dopo un numero di addii record nel primo anno di presidenza, l'ultimo ad andarsene è Ryan Zinke, ministro degli Interni

Wall Street torna sui livelli di aprile, si teme frenata dell'economia mondiale

Tutti e tre gli indici principali in correzione. Dati deludenti dalla Cina e dall'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP

Lamborghini: nel 2019 raddoppierà le vendite in Usa grazie al super Suv Urus

Il 2018 sarà l'ottavo anno da record. Il Ceo Domenicali: nuove possibilità per il marchio e i clienti. Il responsabile delle Americhe: il 70% dei clienti è nuovo per il gruppo
Lamborghini

Cohen, ecco perché il silenzio comprato è una donazione illegale a Trump

L' ex avvocato del presidente ha violato una legge federale sui finanziamenti elettorali. E lo ha fatto per proteggere la candidatura del suo capo
AP

Wall Street messa a tappeto da timori sulla crescita economica mondiale

I dati cinesi sotto le attese preoccupano gli investitori. Male anche quelli dell'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP
Starbucks