Marchionne: non si poteva scegliere persona migliore di Monti

A.d. di Chrysler e Fiat fiducioso su uscita Italia dalla crisi

Sergio Marchionne ha salutato l'arrivo di Mario Monti alla presidenza del Consiglio dicendo che "non penso che si potesse scegliere una persona migliore". L'a.d. di Chrysler e Fiat parlava in un'intervista dalla tv finanziaria Cnbc a margine di una presentazione allo stabilimento di Toledo in Ohio.

"Lo conosco da molti anni, da quando era alla Commissione Europea", ha detto Marchionne, "è uno che fa sul serio e ha un curriculum impeccabile".

"La nomina di Monti è il passo giusto, senza dubbio. E io la sostengo in pieno", ha detto Marchionne: "Adesso quello che conta è che le forze italiane si allineino dietro al primo ministro e che ci assicuriamo di mettere in pratica il programma di riforma economica per portare il paese fuori dalla crisi. Ho fiducia che sarà così", ha aggiunto.

"Il prossimo anno sarà doloroso", secondo Marchionne. "La Germania è il motore fondamentale della crescita in Europa, gli altri come Francia, Spagna e Italia saranno in difficoltà. Tuttavia "un indebolimento dell'euro potrebbe aiutare" i paesi esportatori, secondo Marchionne, che parlava dopo la presentazionedi un investimento da 1,7 miliardi di dollari destinato soprattutto allo sviluppo e produzione di un nuovo modello di suv Jeep.

Infine una battuta sulla Fiat 500, la macchina che ha segnato il ritorno della casa italiana sul mercato Usa, i cui risultati di vendita sono stati finora sotto le attese: "Sistemeremo il problema con migliori capacità di distribuzione", ha detto l'a.d. di Chrysler e Fiat.

Altri Servizi

liveblog4testing

subtitle

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP