Mercati finanziari più ottimisti, ma la fiducia non si traduce in una crescita reale

L'atteso "Trump bump" tarda ad arrivare e, secondo almeno una parte degli analisti, non ci sarà. La discrepanza tra rally di Wall Street e dati macro è sottolineata dalle indicazioni recenti.

I mercati finanziari sono sempre più ottimisti, come dimostrano i recenti record di Wall Street, dove la volatilità è stata molto bassa nelle ultime settimane, ma la maggiore fiducia non si traduce in un'accelerazione della crescita economica. In buona sostanza, l'atteso "Trump bump" tarda ad arrivare e, secondo almeno una parte degli analisti, non ci sarà.

La discrepanza è sottolineata dalle indicazioni recenti: la settimana scorsa i listini americani hanno aggiornato i massimi storici dopo le trimestrali migliori delle previsioni delle grandi banche americane, ma dal fronte macroeconomico sono arrivati dati contrastanti, per lo più deludenti, sull'inflazione e sull'industria.

Nel complesso, se è vero che l'economia americana è entrata nel suo nono anno di espansione dopo la crisi finanziaria, con una costante creazione di posti di lavoro, è vero anche che i consumi non trovano slancio, perché le famiglie sono meno ottimiste sulla traiettoria della congiuntura e sull'andamento dell'inflazione, che da lungo tempo si mantiene sotto i target.

Il presidente americano Donald Trump, durante la campagna elettorale e poi ufficialmente dopo l'ingresso alla Casa Bianca, ha fissato un'agenda economica ambiziosa, ma che per il momento non è stata accompagnata dai fatti.

Il successore di Barack Obama ha promesso una riforma fiscale che dovrebbe sostenere la crescita, facendola arrivare al 3%. Un ritmo considerato troppo ottimistico dal Congressional Budget Office e dalla Federal Reserve, che attendono valori attorno al 2% almeno fino al 2019.

Gli analisti stanno abbassando le stime di crescita per il secondo trimestre e per l'intero anno (nel 2017 non dovrebbe superare di molto il 2%, anche se la Casa Bianca considera possibile un molto più ottimistico 3%). "Non sembra esserci il rimbalzo che alcuni anticipavano", quando parlavano di un possibile "Trump bump", un balzo dovuto all'elezione di Donald Trump, ha detto Stephanie Pomboy, economista indipendente di New York.

Altri Servizi

Fca: per Hsbc, Marchionne prepara il "gran finale"

Gli analisti avviano la copertura del titolo consigliando di comprarlo. Arriverà a 23 euro. Possibile il raggiungimento dei target 2018 e una revisione al rialzo delle stime sugli utili

Fiat Chrysler Automobiles ha corso a Wall Street, dove il titolo del produttore di auto ha registrato un +1,3% a 22,62 dollari ma era arrivato fino a 22,91 dollari. A Piazza Affari l'azione ha guadagnato l'1,66% a 19,35 euro.

Wall Street digerisce bene le minute della Fed

Banca centrale disposta a fare correre per un po' l'inflazione sopra il 2%. Ma le incertezze fiscali e commerciali pesano sulla fiducia delle aziende
iStock

Una donna alla presidenza del Nyse, prima volta in 226 anni

Stacey Cunningham è attualmente direttore operativo. Sostituisce Thomas Farley
ICE

Per la prima volta nei suoi 226 anni di storia, il New York Stock Exchange ha affidato la presidenza a una donna. Si tratta di Stacey Cunningham, attualmente direttore operativo del cosiddetto 'Big Board'.

Trump valuta nuovi dazi sulle auto importate

Potrebbero arrivare fino al 25%. L'amministrazione Usa userebbe 'scuse' legate alla tutela della sicurezza nazionale
AP

Usa ritirano invito fatto alla Cina per partecipare a esercitazione militare

Si chiama Rimpac, coinvolge 27 nazioni ed è prevista nel Pacifico a giugno. Washington contro la militarizzazione delle isole controverse nel Mar Cinese Meridionale
U.S. Department of Defense

McDonald's travolto da accuse di molestie sessuali in Usa

Le hanno lanciate dieci donne. Il gruppo le prende "molto seriamente"
iStock

Congresso Usa smantella riforma finanziaria post-crisi in favore delle banche più piccole

Alzato a 250 miliardi di dollari da 50 miliardi il valore degli asset che un istituto di credito deve avere per essere soggetto alle regole più severe

Trump contro il 'Deep State': "Mi ha spiato, è un grave scandalo"

Serie di tweet del presidente contro l'Fbi; il dipartimento di Giustizia, intanto, indaga

Tiffany: i conti brillano, annuncia piano di buyback da 1 miliardo di dollari

Utili +53% a 142 milioni di dollari. Ricavi +15% a 1 miliardo. Outlook per il 2018 migliorato

Trump vuole taglio del 10% delle esportazioni Ue di acciaio e alluminio

Secondo il Wsj, Washington ha fatto due proposte a Bruxelles. C'è tempo fino al primo giugno