Minniti a Politico: la "visione" d'Italia sulla Libia ha funzionato. Bruxelles paghi

Il ministro italiano dell'Interno avanza tre richieste alla Ue. Perché ora la guardia costiera libica salva più vite dell'intero apparato internazionale
Ministero dell'Interno

La "visione" dell'Italia, secondo cui bisognava investire sulla Libia per fermare il flusso di migranti disposti ad attraversare il Mediterraneo, ha dimostrato di funzionare. Ne è convinto Marco Minniti, ministro degli Interni forte di dati secondo cui nei primi 10 giorni di agosto il numero di migranti che ha attraversato il mare per raggiungere le coste italiane (in larga maggioranza dalla Libia) è sceso del 76% rispetto allo stesso periodo del 2016; ciò si traduce in 1.572 persone sbarcate contro le 6.554 dell'anno scorso.

In una intervista a Politico condotta dal Viminale, Minniti ha spiegato che "avevamo una strategia, una visione che come tale può essere giusta o sbagliata ma almeno ne avevamo una". Il 61enne calabrese, un ex comunista che ha trascorso un decennio al governo, ha spiegato che "nessuno era davvero convinto che la vera operazione da condurre fosse in Libia. L'idea generale era di intervenire nei Paesi vicini dal momento che la linea che andava per la maggiore era che la Libia fosse strutturalmente instabile e quindi che tutti gli sforzi sarebbero stati sprecati".

Forte del successo di quella visione, il ministro intende fare pressing su Bruxelles affinché si faccia carico delle spese affrontate dal nostro Paese.

Forte del fatto che ora la guardia costiera libica salva più migranti "dell'intero apparato internazionale", Minniti ha spiegato a Politico di avere tre richieste per Bruxelles.

La prima: destinare all'Africa, e in particolare alla Libia, lo stesso ammontare di "sforzi e risorse" investite lo scorso anno per fermare i flussi migratori attraverso i Balcani. Si tratta di una cifra intorno ai 3 miliardi di euro.

La seconda: affrontare i problemi riscontrati nei centri in Libia che ricevono migranti; Minniti vuole "di più" dei 90 milioni di euro stabiliti dalla Ue ad aprile per la nazione nordafricana ma desidera anche il lancio di nuovi progetti il più in fretta possibile.

La richiesta finale, forse la più grande, è un impegno in cinque anni dell'Europa per investire nelle 14 principali città libiche dove il traffico di migranti va in scena. Perché quel traffico "è l'unica attività funzionante in questo momento in Libia". Per questo serve spingere per alternative economiche fattibili.

Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP