Misteriosa bandiera palestinese sul ponte di Manhattan

La polizia indaga sul gesto simbolico realizzato da attivisti pro-Gaza

La polizia di New York sta indagando su un gruppo di attivisti che ieri intorno alle sette di sera, l'una di notte italiana, ha appeso una bandiera palestinese sul ponte di Manhattan.

La bandiera, rimossa venti minuti dopo dalla polizia, era stata issata durante una manifestazione a favore del popolo di Gaza organizzata – come riferisce un comunicato stampa ufficiale - con lo scopo di "connettere la popolazione palestinese con le comunità oppresse negli Stati Uniti”.

Un gesto che avrà anche un seguito. I partecipanti hanno già fatto sapere di voler “ricoprire il ponte di Brooklyn con un mare di bandiere palestinesi per mostrare il sostegno di New York alla Palestina e la resistenza verso la campagna di aggressione, occupazione e pulizia etnica perpetrata da Israele”.

New York si trova così a fare i conti con un'altra bandiera dopo quelle (bianche) che il 22 luglio scorso erano spuntate sul ponte di Brooklyn. Allora il gesto fu opera di due artisti tedeschi, Mischa Leinkauf e Matthias Wermke, che così facendo sostituirono le due bandiere americane che generalmente sventolano sul ponte simbolo della città.

In un primo tempo la polizia sospettò si fosse trattato di una provocazione anarchica o un gesto simbolico segno di una cospirazione terroristica. In realtà gli stessi autori svelarono poi che il gesto aveva un puro intento “artistico”: ricordare - nel giorno del suo anniversario di morte avvenuta il 22 luglio 1869 – John Roebling, l’ingegnere tedesco che progettò il ponte di Brooklyn, e suo figlio, che continuò l’opera e morì il 21 luglio 1926.

Altri Servizi

liveblog4testing

subtitle

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP