Mondiali di basket, peggior risultato di sempre per gli Usa. Ma Popovich difende la squadra

Il coach contro l'arroganza in patria, dopo il settimo posto ai campionati iridati: "Qualcuno pensa che dovremmo vergognarci, ma non è scritto nella pietra che gli Usa debbano vincere"
Ap

Gli Stati Uniti hanno chiuso i Mondiali di basket al settimo posto, battendo la Polonia 87-74. Guai, però, a parlare di spedizione cinese fallimentare - come fatto da tutti i media statunitensi, e non solo - secondo l'allenatore Gregg Popovich. "Qualcuno pensa che dovremmo vergognarci perché non abbiamo vinto la medaglia d'oro. Questo è un atteggiamento ridicolo, immaturo, arrogante, che mostra mancanza di rispetto per le altre squadre e per questi ragazzi, che hanno dato il massimo". Gli Stati Uniti hanno perso nei quarti di finale contro la Francia (89-79), perdendo poi (94-89) contro la Serbia - altra delusa del Mondiale in Cina - nella partita per l'accesso alla finale per il quinto posto.  "Ci sono molte grandi squadre al mondo. Non è scritto nella pietra che gli Stati Uniti debbano vincere" ha aggiunto Popovich, l'allenatore con più partite vinte nella storia della Nba, il massimo campionato professionistico nordamericano. 

Popovich ha poi ricordato che gli atleti di altre nazionali "giocano insieme da otto, nove, dieci anni", mentre i giocatori statunitensi non avevano mai giocato insieme. "Le squadre migliori sono in finale" ha aggiunto, riferendosi a Spagna e Argentina. E sulla sconfitta nei quarti contro la Francia, ha detto: "Sono stati più bravi di noi. Abbiamo perso, andiamo avanti".

Il settimo posto rappresenta il peggior piazzamento a un Mondiale o a un'Olimpiade per la nazionale statunitense, campione nelle ultime due edizioni e il cui risultato peggiore era stato finora il sesto posto nel 2002. Ora i giocatori torneranno a pensare all'Nba; il prossimo anno ci saranno le Olimpiadi e servirà un roster di maggior spessore per poter confermare l'oro conquistato nelle ultime tre edizioni. "Non è ancora il momento di pensarci" ha assicurato Popovich.

Altri Servizi

Il Texas sospende la condanna a morte di Rodney Reed

L’uomo, da 21 anni nel braccio della morte, è al centro di un controverso caso di omicidio: nel 1998 fu condannato per aver violentato e soffocato la 19enne Stacey Stites
Ap

La Corte d’Appello del Texas, corte suprema dello Stato chiamata a giudicare i reati penali, ha momentaneamente sospeso l’esecuzione della condanna a morte a Rodney Reed, uomo al centro di un controverso caso di omicidio rinchiuso da 21 anni nel braccio della morte. L’esecuzione era prevista per mercoledì tramite iniezione letale.

Impeachment Trump, telefonata con Zelensky "inopportuna"

Terza audizione pubblica davanti alla commissione Intelligence della Camera Usa, che indaga sul presidente. Ascoltati due testimoni di 'prima mano': il colonnello Vindman e Williams, consigliera del vicepresidente Pence
Ap

Wall Street, i riflettori restano sull'accordo Usa-Cina

Segnali contrastanti, ma c'è chi assicura che ci sarà un'intesa prima di Natale
AP

Fed, Trump: incontro "molto buono e cordiale" con Powell

Presidente Usa e governatore Fed hanno parlato alla Casa Bianca
AP

Impeachment Trump, in settimana attesa l'udienza di Sondland

Il presidente Usa su Twitter: "Considererò l'ipotesi di testimoniare" presentata dalla speaker Pelosi
Ap

Wall Street verso nuovi record

Prosegue la fiducia sui mercati, in attesa di un accordo tra Usa e Cina
AP

‘Tutto molto bene’. Trump rassicura sul suo stato di salute dopo la visita all’ospedale

Presidente si era recato ieri all’ospedale militare, Walter Reed National Military Medical Center, per esami medici "di routine".
Ap

Altra sconfitta per Trump: rieletto il governatore democratico della Louisiana

John Bel Edwards batte lo sfidante repubblicano, Eddie Rispone.
AP

Buttigieg balza in avanti tra i democratici in Iowa

Stando a un sondaggio, il sindaco di South Bend ha il 25% delle preferenze. Seguono Warren, Biden e Sanders. Staccati gli altri candidati.
Ap