Mondomusica tra Cremona e New York, i violini Stradivari a Manhattan

La manifestazione gemella di quella organizzata da CremonaFiere nella città lombarda si tiene fino al 17 marzo

Si chiude domenica a Manhattan la prima edizione americana di Mondomusica New York, manifestazione gemella di quella organizzata da CremonaFiere nell'omonima città lombarda per mettere in mostra il meglio della tradizione liutaia italiana.

La mostra, dal 15 al 17 marzo, si tiene tra il Metropolitan Pavillon e l'Altman Building, nel quartiere di Chelsea, famoso per le sue gallerie d'arte. Musicisti professionisti, collezionisti, investitori e semplici curiosi si danno appuntamento per esplorare il mondo dei violini con la mostra e una serie di concerti, master class e workshop. Con l'iniziativa si ammirano i violini della collezione Stradivari, custoditi nel museo di Cremona e che per la prima volta arrivano negli Stati uniti: al Museo Stradivari, aperto nel 1893 grazie a una donazione di Giovanni Battista Cerani, sono in mostra permenente 710 violini del laboratorio di Antonio Stradivari.

"E' un'iniziativa culturale e commerciale, pensata in modo specifico per il mercato americano, il più importante al mondo", ha detto Antonio Piva, presidente di CremonaFiere, ricordando che gli Stati Uniti stanno conoscendo una crescita significativa in termini di qualità e volume della produzione di violini. L'America è uno dei maggiori importatori di strumenti a corda: nel terzo trimestre 2012 l'industria è cresciuta del 3,5%, con un volume di affari di 260,2 milioni di dollari. Secondo uno studio della Brandeis University, tra il 1980 e il 2006 il valore dei violini Stradivari è cresciuto del 6,9%, una crescita analoga a quella dei titoli di stato americani (+6,6% nello stesso periodo). La ricerca mostra come i violini possano essere considerati una valida alternativa per gli investitori.

 "Mondomusica New York punta a creare un ponte ideale tra Cremona, la capitale storica della produzione di violini, e New York, la capitale del business mondiale. L'evento punta a diventare un punto di riferimento annuale per il mondo musicale americano e per l'industria degli strumenti", ha detto l'amministratore delegato di CremonaFiere Massimo Bianchedi, ricordando che la manifestazione ha ricevuto il sostegno della Violin Society of America, dell'American Federation of Violin and Bow Makers e dell'American String Teachers Association. Alcuni dei pezzi esposti a New York arrivano dal Conservatorio di Milano e sono stati affidati ai violinisti che li suoneranno nell'ambito dell'articolato programma della manifestazione. Sono previsti concerti del 24enne Lorenzo Gentili Tedeschi, di Roberto Tarenzi e del primo violino della Scala di Milano Francesco De Angelis, tutti membri del Quartetto Verdi.

Altri Servizi

Wall Street sotto pressione per Boeing

Il dipartimento dei Trasporti ha aperto un'indagine sull'approvazione della Faa al Boeing 737 Max
AP

Wall Street, speranze su accordo Usa-Cina

Atteso il dato sulla fiducia dei consumatori di marzo
AP

Lyft lancia il road show per la sua Ipo da 2 miliardi di dollari

Sarà la prima del settore dei trasporti on-demand a quotarsi a Wall Street, ma sarà presto seguita da Uber

Kirsten Gillibrand ha ufficialmente lanciato la sua campagna presidenziale

La senatrice è la sesta donna in campo per le primarie democratiche
Ap

Amazon, via libera dalla contea di Arlington agli incentivi diretti da 23 milioni di dollari per la nuova sede

Le autorità li hanno approvati all'unanimità. Proteste di molti residenti. Amazon riceverà 481 milioni di incentivi dalla contea e 750 milioni dallo Stato
AP

Lo staff di Sanders è il primo sindacalizzato nella storia delle presidenziali

"Ci aspettiamo che questo significhi parità di salario e trasparenza durante la campagna, trattamento equo per ogni lavoratore, che sia a Washington D.C. o in Iowa, senza differenze di genere" ha commentato il presidente dello UFCW Local 400
Ap

Due voti in Congresso contro Trump, ma non c'è una rivolta dei repubblicani

Approvate due risoluzioni contro la dichiarazione d'emergenza e il sostegno alla guerra saudita in Yemen, ma i ribelli sono solo il 10%. Il presidente costretto al primo veto (e presto al secondo)

Federcalcio Usa sorpresa dalla causa per discriminazione intentata dalle giocatrici della nazionale

Carlos Cordeiro ha detto che le atlete non si erano mai lamentate del contratto collettivo. Le campionesse del mondo chiedono di essere pagate (e trattate) come gli uomini
Ap

Riconquistare la Casa Bianca: i soldi dei donatori democratici in quattro Stati decisivi

Wisconsin, Michigan, Pennsylvania e Florida: qui si sono decise le elezioni del 2016, qui si decideranno, probabilmente, quelle del 2020

Vino italiano: export in Usa al top di cinque anni nel 2018

Rialzo del 6,8% a quasi due miliardi di dollari. Francia in testa per secondo anno di fila grazie al vantaggio nei rosati. Il nostro Paese resta primo fornitore di rossi e bianchi. Forte (Agenzia ICE NY): serve migliorare nostro posizionamento