Mueller chiede per Manafort fino a 24,4 anni in carcere per frodi fiscali

Il procuratore che sta indagando sul Russiagate vuole anche una multa pari a un massimo di 24 milioni di dollari. Le sorti dell'ex presidente della campagna Trump nelle mani di un giudice in Virginia

Fino a un quarto di secolo. Tanto l'ex presidente della campagna elettorale di Donald Trump dovrebbe trascorrere in prigione. E' questa la raccomandazione fatta da Robert Mueller per Paul Manafort. Il procuratore speciale che sta indagando sul Russiagate di fatto crede che Manafort, 69 anni, debba trascorrere il resto della sua vita dietro le sbarre per avere commesso frodi fiscali e bancarie commesse mentre dal 2010 al 2014 mentre lavorava come consulente di politici ucraini pro-Russia. L'uomo fu giudicato colpevole di otto capi di imputazione lo scorso agosto in un processo ad Alexandria, Virginia.

"Manafort ha agito per oltre dieci anni come se lui fosse stato sopra la legge sottraendo al governo federale e a varie istituzioni finanziarie milioni di dollari", hanno spiegato i procuratori al giudice T.S. Elliss III, chiamato a decidere il futuro di Manafort. "La sentenza dovrebbe riflettere la serietà di questi crimini e dovrebbe fungere da deterrente sia per Manafort sia per altri", hanno aggiunto chiedendo che l'uomo sia condannato dai 19,6 ai 24,4 anni di carcere oltre che a pagare una multa massima di 24 milioni di dollari. 

Secondo il pubblico ministero, Manafort si è macchiato di evasione fiscale per decine di milioni di dollari agendo così non perché doveva. La tesi è che fosse ricco, ben istruito e di successo. Lo dimostra il fatto che mentre nascondeva al fisco 15 milioni di dollari in account offshore, lui comprava immobili, vestiti firmati e altri oggetti di lusso. E quando arrivò alla presidenza della campagna Trump, stava già frodando le banche per ottenere 20 milioni di dollari di prestiti per tenere alto il suo stile di vita.

Ellis deciderà le sorti di Manafort dopo una sentenza del 13 marzo in arrivo da un altro giudice federale, Amy Berman Jackson, a Washington dove l'ex uomo vicinissimo a Trump si è dichiarato colpevole di crimini simili. Il pubblico ministero e i legali che difendono Manafort presenteranno le rispettive richieste su questo caso la settimana prossima.  A complicarlo è il fatto che Jackson ha recentemente stabilito che Manafort ha violato l'accordo a cooperare con Mueller siglato dopo avere fatto un mea culpa pensato per evitare il secondo processo.  Tra le cose su cui ha mentito, ha sostenuto la giudice, ci sono le sue comunicazioni con l'ex partner di business Konstantin Kilimnik, che secondo i procuratori ha legami con l'intelligence russa e ha aiutato Manafrot a ostacolare la giustizia. Kilimnik negato tali legami.

Altri Servizi

Per i Ceo d'America, garantire valore ai soci non è più la sola priorità

Più attenzione a consumatori, dipendenti, fornitori e comunità. Dimon: "Il sogno americano è vivo ma si sta logorando"
Wikimedia Commons

Creare ricchezza per i propri soci non è più la sola priorità per i Ceo d'America. La Business Roundtable, un gruppo di amministratori delegati delle principali aziende Usa, ha diffuso un comunicato offrendo una nuova definizione di "scopo di un'azienda". Invece che servire prima di tutto i propri azionisti massimizzando i profitti, la nuova idea di "corporation" prevede investimenti nei dipendenti, valore per i consumatori, una gestione etica delle relazioni con fornitori e sostegno alle comunità locali dove le aziende operano.

Kudlow: "Vogliamo un nuovo round di negoziati con la Cina. E non c'è nessuna recessione all'orizzonte"

Il consigliere economico della Casa Bianca rassicura sui colloqui con Pechino e sull'economia. Ma aveva pronunciato le stesse affermazioni nel 2007, poco prima della grande recessione
Gage Skidmore /Gage Skidmore

Toronto, la Silicon Valley canadese

Aumentano le società tech che investono nella quarta città nordamericana, attirati da costi inferiori e leggi sull'immigrazione migliori rispetto a quelle statunitensi
Ap

La diplomazia straniera si prepara a un'altra vittoria di Trump

Scottate dall'esito delle elezioni del 2016, le ambasciate si aspettano il secondo mandato del presidente: una previsione che sta già influenzando rapporti e negoziati con Washington
Ap

Usa verso proroga di 3 mesi per permettere a Huawei di acquistare da fornitori Usa

La Casa Bianca ha subito le pressioni delle società tecnologiche Usa, preoccupate dalla possibilità di perdere diversi miliardi di dollari
AP

Afghanistan, Trump stringe i tempi per un accordo con i talebani

Il presidente, contrario alla presenza di soldati Usa nel Paese, vuole trovare una soluzione prima delle presidenziali del prossimo anno
AP

Tsai (Alibaba) compra Brooklyn Nets e Barclays Arena per 3,5 mld $

Finisce l'era del russo Mikhail Prokhorov, artefice dello spostamento dal New Jersey a New York
Ap

GE rimbalza: Ceo compra 2 mln $ di azioni dopo accusa di frode in stile Enron

Ieri il tonfo maggiore da 11 anni dopo la diffusione di un rapporto redatto da colui che aveva avvertito sullo schema Ponzi creato da Bernie Madoff