Nate diventa uragano e spaventa Mississippi, Alabama e Louisiana

Si trova circa 150 chilometri a ovest-nordovest dell'estremità occidentale di Cuba e circa a 800 chilometri dalla foce del fiume Mississippi.

L'uragano Nate sta avanzando verso le popolari località turistiche del Messico e la costa del Golfo degli Stati Uniti, dopo aver ucciso almeno 28 persone nell'America Centrale. Louisiana, Mississippi e Alabama sono in stato di allarme.

Il Centro nazionale uragani (Nhc) degli Stati Uniti ha reso noto che la tempesta era accompagnata da raffiche di vento in grado di raggiungere i 128 chilometri orari, una forza sufficiente per arrivare alla Categoria Uno, la più bassa in termini di periolosità.

Secondo le previsioni, Nate sarà di categoria 2 quando toccherà terra, questa notte, a sud-est di New Orleans, negli Stati Uniti. Secondo il Nhc, i venti raggiungeranno i 150 chilometri orari. L'occhio si trova a circa 285 chilometri a sud-sudest della foce del Mississippi.


Altri Servizi

Commercio: per la Cina, gli Usa sono "paranoici"

Dentro la Casa Bianca c'è chi lavora per evitare una guerra commerciale che potrebbe scoppiare il 6 luglio
AP

Corte Suprema Usa: serve un mandato per 'seguire' i telefoni cellulari

Vittoria per i difensori della privacy. Il massimo tribunale, chiamato a esprimersi sul caso di un uomo condannato grazie alle informazioni sulle celle telefoniche, ha deciso che è necessario l'ok di un giudice per poter 'spiare' per un lungo periodo

Trump ai repubblicani: "Aspettiamo le elezioni per approvare la legge sull'immigrazione"

Il presidente ha attaccato ancora i democratici. Nancy Pelosi ha detto che la proposta di legge dei repubblicani "è un compromesso con il diavolo"
iStock

Wall Street, il Dow Jones punta a interrompere i ribassi dell'ultima settimana

Oggi, giornata priva di eventi economici da segnalare
iStock

Fed: le banche Usa superano il primo round di stress test

35 istituti di credito subirebbero perdite per 578 miliardi di dollari nello scenario più avverso in cui l'azionario crollerebbe del 65%, il tasso di disoccupazione balzerebbe al 10% e i prezzi delle case scenderebbero del 30%

Usa: fare shopping online costerà di più. Ecco perché

La Corte Suprema dà ragione al South Dakota: gli Stati possono richiedere ai gruppi retail che non hanno una presenza fisica sul loro territorio di riscuotere e pagare la cosiddetta Sales Tax

Camera Usa, mancano i voti per approvare la legge sull'immigrazione. Pelosi: "È un compromesso con il diavolo"

Lo ha detto la deputata repubblicana McMorris Rodgers: "Ma stiamo lavorando per riuscirci"
iStock

Intel: il Ceo Krzanich lascia, ha avuto relazione consensuale con dipendente

Era a.d. dal maggio 2013 e ha trasformato il gruppo in cui entrò nel 1982. Si cerca un successore. Atteso un secondo trimestre record

Wall Street, pesano ancora le tensioni commerciali

Il Dow Jones chiude l'ottava seduta in perdita
iStock