Nato, Trump metterà in guardia da Russia e Cina; il 4 incontro con Conte

Il presidente Usa alle celebrazioni per i 70 anni dell'Alleanza, in programma a Londra il 3-4 dicembre
Ap

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, solleverà il problema delle minacce portate da Russia e Cina, durante il vertice della Nato che si terrà a Londra la prossima settimana, in occasione del settantesimo anniversario dell'Alleanza atlantica. Secondo quanto riferito dall'amministrazione statunitense durante una conference call con i giornalisti, Trump incontrerà diversi capi di Stato e di governo a margine della riunione della Nato, tra cui il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, con cui è previsto un incontro mercoledì 4 dicembre.

"Ci sono minacce continue che la Nato deve affrontare, la Cina su tutte" ha commentato uno dei funzionari, secondo quanto riportato dalla Cnbc. Anche i rapporti con la Russia "certamente verranno fuori" durante le discussioni, ha fatto sapere l'amministrazione. "La Russia ha mostrato un disprezzo costante per la sovranità e l'integrità territoriale dei suoi vicini. Certamente è qualcosa di cui si discuterà al summit" ha aggiunto il funzionario. Martedì, Trump avrà una colazione di lavoro con il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, e un bilaterale con il presidente francese, Emmanuel Macron. Poi, parteciperà a un ricevimento in serata ospitato dalla regina Elisabetta II a Buckingham Palace. 

Mercoledì, oltre all'incontro con i leader della Nato, presieduto dal segretario generale, sono in programma per Trump un bilaterale con la cancelliera tedesca Angela Merkel e un pranzo di lavoro con i rappresentanti di Estonia, Grecia, Lettonia, Polonia, Romania, Lituania, Bulgaria e Regno Unito. Previsto, oltre a un incontro con Conte, anche un faccia a faccia con la prima ministra danese, Mette Frederikson. L'amministrazione è inoltre al lavoro per organizzare altri bilaterali e incontri.

A proposito di Cina, Trump "assolutamente" porterà l'attenzione anche sul tentativo della Cina di conquistare una maggiore influenza sul palcoscenico mondiale e sui rischi di affidarle, ovvero di affidare a Huawei, lo sviluppo della rete 5G, definita "una questione a priorità molto elevata", per cui il presidente "ribadirà il suo messaggio" agli alleati di non permettere "al partito comunista cinese" di essere in grado di accedere alle loro reti e ai loro dati.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap