Nba, Danilo Gallinari passa a Oklahoma

L'italiano lascia i Los Angeles Clippers dove invece arrivano Khawi Leonard e Paul George
Wikipedia

Nuova avventura per Danilo Gallinari. La stella azzurra dell'Nba lascia i Los Angeles Clippers dopo due stagioni e approda agli Oklahoma City Thunder. L’accordo fa parte di un più ampio movimento di mercato che ha letteralmente scosso la lega di basket più importante del mondo. Kawhi Leonard, miglior giocatore delle recenti Finals, lascia i Toronto Raptors dopo averli trascinati al primo titolo della loro storia per approdare proprio ai Clippers.

Ad attendere Leonard a Los Angeles, oltre a un contratto principesco di 142 milioni di dollari in quattro anni (il massimo salariale previsto dalla Lega) ci sarà Paul George che ha fatto il percorso inverso di Gallinari lasciando Oklahoma in una trade che coinvolge anche Shai Gilgeous-Alexander, e ben quattro prima scelte non protette, una protetta sempre al primo giro e due possibilità di scambio di chiamate.

Parte quindi la caccia al titolo dei Clippers che con i due acquisti di Leonard e George ridisegnano le gerarchie dell'Nba del prossimo anno facendo diventare, di fatto, la California il centro del basket mondiale con Los Angeles che può quindi vantare due squadre da titolo a distanza di poche settimane dall'arrivo di Anthony Davis ai Lakers.

Per Danilo Gallinari, invece, si tratta della quarta squadra dopo New York, Denver e appunto i Clippers, della sua ormai lunga carriera Nba: era il 27 giugno 2008 quando i Knicks lo scelsero come sesta scelta assoluta del draft. "Nuova avventura a Oklahoma, grazie di tutto Los Angeles", il saluto del Gallo su Twitter.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap