Negozi aperti e spettacoli, l'America celebra il Labor Day

Il cuore delle celebrazioni a New York, dove nel 1882 nacque la festa dei lavoratori durante le lotte sindacali. Oggi è una giornata che rappresenta anche la fine dell'estate e prepara gli studenti all'inizio dell'anno scolastico
iStock

L'America si prepara a celebrare il Labor Day, la festa dei lavoratori che cade ogni anno il primo lunedì di settembre. Una giornata che tradizionalmente celebra la chiusura dell'estate e prepara gli studenti all'inizio dell'anno scolastico, ma che affonda le sue origini nelle lotte sindacali di fine '800.

La ricorrenza fu infatti inaugurata in America nel 1882 per iniziativa dei sindacati della Central Labor Union di New York come “festa per gli operai” e divenne nazionale solo nel 1894 per iniziativa del presidente Stephen Grover Cleveland. Da allora la ricorrenza è celebrata in tutti gli Stati Uniti, in particolare a New York, dove storicamente – e tuttora – i sindacati sono una forza consistente e rappresentano oltre un quarto dei lavoratori: il tasso più alto d'America secondo i dati del Bureau of Labor Statistics (Bls).

Grazie anche all'alta percentuale di sindacalisti, i salari settimanali dei lavorartori di New York sono più alti della media: sempre secondo i dati del BLS, nel 2013 lo stipendio medio è stato di 1.266 dollari, il 26% superiore alla media statunitense. Nel 2013, grazie agli sforzi del Congresso di New York, è stato deciso che il salario minimo sarà aumentato a 9 dollari all'ora entro la fine del 2015.

Protagonisti del Labor Day non sono però solo i sindacati. La ricorrenza è divenata occasione di svago, soprattutto a New York dove tradizionalmente le strade della città si animano di manifestazioni e concerti, mentre i negozi organizzano una giornata di grandi sconti per festeggiare la fine dell'estate e l'apertura dell'anno scolastico e lavorativo.

Altri Servizi

liveblog4testing

subtitle

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP