Fotografia

New York, vent'anni di musica in una mostra fotografica firmata David Gahr

La Morrison Hotel Gallery di Soho ospita immagini suggestive di Janis Joplin, John Lennon, Bod Dylan e Bruce Springsteen
26 Ottobre 2012, 19:51

David Gahr ha fotografato, per più di cinquant'anni, i migliori artisti musicali, riprendendoli per strada, fuori dai negozi o in una delle loro prime performance. Foto suggestive e in bianco e nero. La Morrison Hotel Gallery di Soho, New York, ha organizzato una mostra, prevista fino all'11 novembre, in cui verranno illustrate, per la prima volta in formato grande, le opere del fotografo americano che raccontano il mondo musicale americano degli anni '60 e '70. La mostra è stata intitolata "David Gahr, Legacy Of A Master Photographer", l'eredità di un maestro della fotografia.

Tra le tante opere - solo un piccolo assaggio dell'intera mostra e della grande eredità lasciata da Gahr - che verranno esposte: "Bruce Springsteen and The Girls" del 1979, in cui ritrae il cantautore assediato da un gruppo di ragazze all'uscita da un negozio; una rappresentazione della performance di Howlin'Wolf, uno dei massimi esponenti del blues, con la sua band in occasione del Newport Folk Festival del 1966; Janis Joplin immortalata di fronte all'Hotel Chelsea in uno scatto del 1969 e Bob Dylan sul palco del Carnegie Hall nel 1962.

David Gahr, nato nel 1922 nel Wisconsin, è stato un grande fotografo americano impegnato a immortalare i migliori artisti del tempo, collaborando anche con Life e People.

Ultimo aggiornamento: 2 anni fa