People annuncia la morte (per errore) di Kirk Douglas

Pubblicato un necrologio sul sito. Titolo: "Non pubblicare". Ma l'attore di "Spartacus" si prepara a compiere 98 anni
L'articolo apparso sul sito di People

"Kirk Douglas è morto". La notizia è stata annunciata per errore sul sito web del magazine People. Ma a una settimana dal suo 98esimo compleanno, l'interprete di "Spartacus" e "Orizzonti di Gloria" è ancora vivo e vegeto. Un errore visto che sul sito di Sunday People (la versione del week end della rivista) il pezzo è apparto con il titolo "Do not pub" ("Non pubblicare").

"Kirk Douglas, uno dei pochi grandi nomi al botteghino in un periodo in cui la televisione dominava la cultura americana negli anni dopo la guerra, è morto. [...] Aveva 97 anni (data di nascita: 1916/09/12) era in buona salute", si legge nel necrologio.

Nell'articolo la data di morte dell'attore non è indicata e viene sostituita dalle sigle e "TK / TK / TK". Come ha spiegato l'Hollywood Reporter, "TK" è un acronimo giornalistico che significa "da venire" ("Coming").

L'errore di domenica è stato ripreso in migliaia di posto sui social network. Non è la prima volta che Douglas subisce un simile trattamento: già nel 2012 era uscita la notizia della sua morte. Ma il prossimo 9 dicembre l'attore supererà la boa dei 98 e forse l'errore di People potrebbe allungargli ancora di più la vita.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap