Perry cambia idea, andrà avanti con la campagna

Il governatore su Twitter: "South Carolina, arriviamo"

Dopo il deludente quinto posto nei caucus dell'Iowa con il 10,3 per cento, Rick Perry aveva annunciato a caldo nella notte che avrebbe preso una pausa di riflessione. Non un ritiro vero e proprio ma una mossa che sembrava preludio di un'uscita. E invece oggi il governatore del Texas ha indicato che a ritirarsi non pensa affatto. Ha inviato un post su Twitter nel quale dice che "la prossima tappa della maratona è il South Carolina, arriviamo!" Le primarie repubblicane nello stato, le prime in uno stato dal peso importante in termini di popolazione e delegati, sono il 21 gennaio.

Un portavoce di Perry ha però detto al sito Politico che non è confermato che il governatore ripartirà davvero con la campagna. Perry ha scritto il post personalmente, ha detto il portavoce Mark Miner, senza consultarsi con i dirigenti del suo staff.