Pubblicità vicine a commenti pedofili, fuga degli inserzionisti da YouTube

Il sito di Google è nuovamente travolto dalle polemiche: "agiamo con urgenza" per risolvere la situazione perché "contenuti che ledono i bambini sono inaccettaibili e ripugnanti"

YouTube è tornato ad essere travolto dalle polemiche. Come avvenuto l'estate scorsa, il sito di video parte della galassia Alphabet sta vivendo una fuga di inserzionisti.

Se a luglio molte aziende avevano deciso di lasciare la piattaforma perché le loro pubblicità erano finite in video legati al terrorismo, questa volta i messaggi promozionali sono apparsi accanto a video raffiguranti bambini e con commenti a sfondo sessuale, scoperti per primi da Bbc e Times. E cos" il colosso del beverage Diageo, quelli attivi nel settore alimentare Mars e Mondelez, il produttore di pc e stampanti Hewlett-Packard e Deutsche Bank hanno sospeso le loro pubblicità su YouTube. Questa scelta è stata fatta anche dalla catena tedesca di supermercati a basso costo Lidl, dal colosso dell'abbigliamento sportico Adidas e dalla tv satellitare Sky.

YouTube ha incoraggiato gli utenti, i governi e gruppi di volontari a segnalare video e commenti che vanno contro le sue regole. Stando a Google, la divisione di Alphabet in cui rientra il sito di video, il 98% delle segnalazioni viene gestito entro 24 ore ma in molti si sono lamentati con la Bbc sostenendo che i loro sforzi non sono trattati in modo adeguato.

Oggi YouTube ha risposto dicendo che "sta agendo con urgenza" per risolvere la situazione perché "contenuti che ledono i bambini sono inaccettaibili e ripugnanti". Dicendo di avere politiche "chiare" contro video e commenti che sfruttano i bambini, e che li collocano in un contesto sessuale, YouTube ha detto di agire "in modo aggressivo" contro di loro non appena sono segnalati.

Altri Servizi

Bruce Springsteen e Taylor Swift arrivano su Netflix

I concerti di The Boss al teatro Walter Kerr di New York e il tour Usa "Reputation" disponibili sul sito di video in streaming
iStock

Il mercato immobiliare a New York scricchiola ma tiene (per ora)

Effetto Trump e l'arrivo di Amazon con il secondo quartier generale. Intervista ad Andrea Pedicini, 36enne di Pordenone e agente immobiliare in Usa dal 2010

La riforma fiscale di Trump: le opportunità entro il 2018

Strategie di pianificazione per massimizzare il risparmio con il Tax Cuts and Jobs Act
AP

La leadership rosa di Deloitte in Usa verso la fine

Cathy Engelbert è stata la prima donna alla guida di una delle Big Four della revisione contabile in America. Il cda del gruppo ha nominato il numero uno delle attività contabili come prossimo Ceo.

L'esodo dalla Casa Bianca di Trump

Dopo un numero di addii record nel primo anno di presidenza, l'ultimo ad andarsene è Ryan Zinke, ministro degli Interni

Wall Street torna sui livelli di aprile, si teme frenata dell'economia mondiale

Tutti e tre gli indici principali in correzione. Dati deludenti dalla Cina e dall'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP

Lamborghini: nel 2019 raddoppierà le vendite in Usa grazie al super Suv Urus

Il 2018 sarà l'ottavo anno da record. Il Ceo Domenicali: nuove possibilità per il marchio e i clienti. Il responsabile delle Americhe: il 70% dei clienti è nuovo per il gruppo
Lamborghini

Cohen, ecco perché il silenzio comprato è una donazione illegale a Trump

L' ex avvocato del presidente ha violato una legge federale sui finanziamenti elettorali. E lo ha fatto per proteggere la candidatura del suo capo
AP

Wall Street messa a tappeto da timori sulla crescita economica mondiale

I dati cinesi sotto le attese preoccupano gli investitori. Male anche quelli dell'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP
Starbucks