Sale l'approvazione per Trump, ma Biden lo batterebbe alle elezioni (sondaggio Wp-Abc)

Il presidente promosso dal 44% degli statunitensi grazie all'economia, ma l'ex vicepresidente Usa è in vantaggio nell'ipotetico confronto alle presidenziali 2020
Ap

L'ottimo stato di salute dell'economia statunitense permette al presidente Donald Trump di raggiungere il tasso di approvazione più alto dall'inizio del suo mandato, ma l'ex vicepresidente Joe Biden lo batterebbe alle elezioni, secondo l'ultimo sondaggio di Washington Post-Abc News, pubblicato domenica mattina.

Trump gode del 44% di approvazione, ovvero cinque punti percentuali in più rispetto ad aprile e due punti in più rispetto al suo precedente record; il tasso di disapprovazione è però al 53%: questo significa che Trump ha sempre avuto un tasso di disapprovazione superiore al 50% nei suoi primi due anni e mezzo, un record negativo nella storia moderna statunitense per un presidente in carica.

È proprio l'economia il settore in cui gli statunitensi premiano Trump, con un 51% di approvazione; poi, fisco (42%), politica estera e immigrazione (40%); male, invece, sulle tematiche particolarmente care alle donne (32%) e sul clima (29%). Secondo più di sei statunitensi su dieci, Trump agisce in modo "non presidenziale".

In un ipotetico confronto alle presidenziali del prossimo anno contro Joe Biden, considerato il favorito per la nomination democratica, Trump sarebbe in svantaggio di 10 punti (43%-53%) tra gli elettori registrati e di 14 punti tra tutti gli adulti (41%-55%). Più equilibrato lo scontro con altri possibili candidati democratici: contro la senatrice Kamala Harris, molto convincente nel primo dibattito per le primarie, Trump è in svantaggio di 8 punti tra tutti gli adulti (43%-51%) e di due punti tra gli elettori registrati (46%-48%). Contro la senatrice Elizabeth Warren ha rispettivamente uno svantaggio di 7 punti (44%-51%) e un pareggio (48%-48%); contro il senatore Bernie Sanders registra un -6 punti (45%-51%) e un -1 (48%-49%); contro Pete Buttigieg, invece, -4 (44%-48%) e un pareggio (47%-47%). Il sondaggio ha un margine di errore del 4% tra gli elettori registrati e del 3,5% tra tutti gli adulti. 

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap