Scandalo Libor, Bank of America interrogata dalle autorità

La banca ha ricevuto un mandato di comparizione

Un nuovo colosso finanziario si aggiunge agli istituti sospettati per lo scandalo Libor. Bank of America, la seconda maggiore banca americana, ha ricevuto dagli investigatori un avviso formale per il presunto coinvolgimento nella manipolazione dei tassi d’interesse interbancari.

La banca ha detto di avere ottenuto una richiesta di informazioni e un mandato di comparizione da parte di tre autorità: il dipartimento di Giustizia americano, la Commodity Futures Trading Commission e l’U.K. Financial Services Authority.

Gli investigatori hanno interrogato almeno 12 banche in tutto il mondo per fare luce sullo scandalo scoppiato quest’estate e prevedono di prendere provvedimenti contro i trader ritenuti responsabili della manipolazione entro la fine dell’anno. Al centro della bufera sono principalmente tre istituti: Barclays, Royal Bank of Scotland e UBS.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap